evento dall' 8 al 10 novembre

Politica, Catania: Giorgia Meloni a "MuovitItalia"

Politica   Martedi, 5 novembre 2019

La leader di Fratelli D'Italia Giorgia Meloni, il Capogruppo di FdI alla Camera Francesco Lollobrigida, la consigliera regionale Lazio Chiara Colosimo, il vice presidente del consiglio regionale Veneto Massimo Giorgetti, l'ex sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, l'assessore regionale Sicilia al Turismo Manlio Messina, i parlamentari europei Nicola Procaccini e Raffaele Stancanelli, l'editore Francesco Giubilei, il capogruppo di Forza Italia al Senato Anna Maria Bernini, l'assessore regionale alla Sanità Sicilia Ruggero Razza, il Senatore e Commissario Regionale per la LegaStefano Candiani, l'esponente di “Cambiamo” Paolo Romani, il Presidente dell'Udc Lorenzo Cesa e molti altri amministratori e rappresentanti di centinaia di comuni in Sicilia e nel resto d'Italia. Questi sono solo alcuni dei protagonisti di questa edizione di MuovitItalia” in programma dall'8 al 10 novembre presso l'Hotel “Le Dune” del viale Kennedy 10 B a Catania. 

Stamattina la presentazione dell'evento. Al tavolo della conferenza gli onorevoli Salvo Pogliese e Basilio Catanoso. A rappresentare il movimento giovanile del gruppo Dario Moscato. Si tratta di un evento di valenza nazionale che in passato è stato ospitato in Friuli-Venezia-Giulia, in Toscana e in Campania- afferma  Pogliese-. Da quattro anni a questa parte si svolge a Catania ed è per me motivo di orgoglio. La nostra città diventa la capitale del centrodestra italiano e siamo ben consapevoli che gli occhi di tutti sono puntati su di noi. Parleremo di tematiche fondamentali per il futuro del nostro Paese come l'ambiente, lo sviluppo del Mezzogiorno e gli enti locali”.

di ienesicule Data: Martedi, 5 novembre 2019

Articoli correlati

Renziani di tutto il mondo unitevi, a Catania! Ma la domanda è una sol...

Tira ad indovinare anche tu: chi ci sarà? Chi non ci sarà? Ai posteri l' "ardua"...sentenza.

Caro tariffe aeree, la provocazione del "Comitato Pendolari": ai sicil...

Di sicuro non sarà l’eventuale costruzione del ponte sullo Stretto a riavvicinare ed unire la Sicilia al continente Italia e all’Europa ma l’attuazione imm...