reazioni...a catena!

Cantone (M5S), "Sicilia, caro voli aerei": "no a strumentalizzazioni. Inviata lettera all'Autorità regolazione trasporti, lavoriamo su due fronti possibili per i viaggiatori siciliani"

Politica   Giovedi, 7 novembre 2019

On. Cantone, M5S “Caro voli aerei”: “Strumentalizzare le mie dichiarazioni e situazioni esistenti ormai da anni è da veri irresponsabili. Allo stato attuale le normative europee non permettono a Catania e Palermo di usufruire della continuità territoriale.

Il nostro impegno per riuscire a ottenere prezzi agevolati a favore di chi viaggia in aereo da e per la Sicilia per motivi di studio, lavoro o sanitari, è concreto e fattibile: i fronti su cui si può lavorare sono o una modifica della normativa per permettere di far rientrare anche Catania e Palermo nella continuità territoriale, o l'individuazione di capitoli di bilancio dove inserire cifre che possano permettere scontistiche adeguate”.

“Il “caro prezzi” dei voli non è certo un problema che nasce oggi – continua Cantone, portavoce M5S alla Camera e membro della Commissione Trasporti – e non è mai stato veramente affrontato, al netto di articoli periodici volutamente polemici contro il governo di turno. Contro il nostro governo in particolare direi che ci sia poco da contestare: in due anni abbiamo realizzato per la Sicilia cose che nessun altro è stato in grado di fare, per altro stando al governo più tempo.

Non dimentichiamo l’ottenimento della continuità territoriale per Comiso e Trapani, pronta a partire a marzo 2020 e per la quale è stato fondamentale il lavoro del Ministro Toninelli insieme alle deputazioni nazionali e regionali del Movimento, in collaborazione con la Regione siciliana”.

“Proprio stamattina – conclude Cantone – ho inviato una lettera all'Art, Autorità di regolazione dei trasporti, ricordando i disagi dei siciliani nel trasporto aereo quotidianamente denunciati sui giornali e chiedendo espressamente di monitorare le realtà aeroportuali di Catania e Palermo, al fine di garantire il diritto alla mobilità dei cittadini”. 

di ienesicule Data: Giovedi, 7 novembre 2019

Articoli correlati

Renziani di tutto il mondo unitevi, a Catania! Ma la domanda è una sol...

Tira ad indovinare anche tu: chi ci sarà? Chi non ci sarà? Ai posteri l' "ardua"...sentenza.

Caro tariffe aeree, la provocazione del "Comitato Pendolari": ai sicil...

Di sicuro non sarà l’eventuale costruzione del ponte sullo Stretto a riavvicinare ed unire la Sicilia al continente Italia e all’Europa ma l’attuazione imm...