comunicato stampa

Trasporti siculi, futuro Circumetnea: il sindacato Fast Confsal chiede all'assessore Falcone massima chiarezza

Comunicati Stampa   Venerdi, 8 novembre 2019

"Oggetto: linee su gomma in atto gestite da Circumetnea

In ordine alla questione sollevata oltre che dalla nostra organizzazione sindacale anche dal gruppo parlamentare all'Ars del Movimento 5 Stelle, circa lo smembramento della Circumetnea, prendiamo atto dalle dichiarazioni dell'Assessore alle Infrastrutture On, Falcone che la Ferrovia Circumetnea non rientra nell'agenda del Governo Musumeci.

Ebbene, quello che però non torna è il fatto che l'Assessore, in data 27 settembre 2019, con propria lettera, prot. n. 48218, in merito alle linee su gomma in atto gestite da Cricumetnea, ha comunicato al Ministro delle Infrastrutture On. De Micheli e al Vice Ministro On. Cancelleri, “la necessità di avviare il passaggio delle relative competenze istituzionali ed organizzative in capo a questa Amministrazione regionale, unitamente al trasferimento al bilancio della Regione delle risorse finanziarie ad oggi, destinate allo svolgimento di tali attività”.,

Invitiamo pertanto l'Assessore On. Falcone, ad essere quanto più chiaro possibile sulla questione, in maniera tale che una volta per tutte, i lavoratori della Circumetnea, possano avere certezza, circa il proprio futuro lavorativo.

Giovanni Lo Schiavo."

di ienesicule Data: Venerdi, 8 novembre 2019

Articoli correlati

Catania fuori dalla propaganda, Puccio La rosa: "i 27 bus dell'Amt com...

L'ex presidente dell'Amt, "Pronto a consegnare tutta la documentazione: la Regione guidata da Musumeci, fra l’altro, ha negato per tale acquisto ad Amt e a Catania il cofinan...

"Perdite di gas" al comune di Catania, il capogruppo di Bianco Daniele...

(nella foto un primo piano suggestivo del consigliere Bottino) "Durante il Consiglio Comunale di giorno 13 Novembre,alcuni dei gruppi Consiliari di Opposizione hanno scoperto che ...