Il mondo e' con il fiato sospeso!

ll socialismo sta crollando!... dalla Bolivia a Misterbianco

Politica   Giovedi, 14 novembre 2019

di marco pitrella, iena con l’ansia

Del socialismo erano l’ultimo baluardo: Evo Morales in Bolivia, Nicolas Maduro in Venezuela e Nino Di Guardo a Misterbianco.

Chi per un colpo di Stato e chi per un colpo di mano… chi per lo scioglimento del Comune per mafia, uno ad uno stanno crollando.

Maduro, rivolgendosi a Trump, l’ha detto: “pronto a combattere dopo il colpo di Stato – ecco – di cui è vittima Evo Morales.

Evo Morales, dal Messico, ha rilanciato: “è necessario continuare la lotta”.

Nino Di Guardo, da Misterbianco, non è stato da meno: “sono vittima di un complotto, morirò con la fascia tricolore addosso, sono stato eletto dal popolo”.

El pueblo unido jamás será vencido!” , dunque.

Del resto, care compagne e cari compagni, i valori in cui crediamo continuano a entusiasmare donne e uomini di tutto il mondo alla ricerca di un’alternativa alla disperata lotta per la sopravvivenza cui il capitalismo si ispira.

In fondo, una speranza “CHE”: Lula nel Brasile di Bolsonaro.

Allora, “ora e sempre resistenza!”.

Perché senza il socialismo, quello dei Morales, quello dei Maduro e quello dei Di Guardo, saremo tutti un po’ più soli e tutti un po’ più piccoli e tutti un po’ più poveri: un po’ come in Uruguay José Mujica, che è un po’ come, in miniatura, Papa Francesco, l’argentino.

 

 

di iena marco pitrella, iena con l'ansia Data: Giovedi, 14 novembre 2019

Articoli correlati

Il valore storico del riformismo socialista

Nel 1962 in pieno boom economico nacque una nuova alleanza politica tra socialisti, laici e democristiani che diventò per il   Pci una colazione da abbattere a tut...

Flash mob Lega - Tardino: "Noi dalla parte dei cittadini. Stop agli sb...

Agrigento, 11 luglio- “Sono orgogliosa del doppio flash mob della Lega, da Porto Empedocle e Lampedusa oramai martoriate, insieme a tutta la provincia di Agrigento, dall...