Il mondo e' con il fiato sospeso!

ll socialismo sta crollando!... dalla Bolivia a Misterbianco

Politica   Giovedi, 14 novembre 2019

di marco pitrella, iena con l’ansia

Del socialismo erano l’ultimo baluardo: Evo Morales in Bolivia, Nicolas Maduro in Venezuela e Nino Di Guardo a Misterbianco.

Chi per un colpo di Stato e chi per un colpo di mano… chi per lo scioglimento del Comune per mafia, uno ad uno stanno crollando.

Maduro, rivolgendosi a Trump, l’ha detto: “pronto a combattere dopo il colpo di Stato – ecco – di cui è vittima Evo Morales.

Evo Morales, dal Messico, ha rilanciato: “è necessario continuare la lotta”.

Nino Di Guardo, da Misterbianco, non è stato da meno: “sono vittima di un complotto, morirò con la fascia tricolore addosso, sono stato eletto dal popolo”.

El pueblo unido jamás será vencido!” , dunque.

Del resto, care compagne e cari compagni, i valori in cui crediamo continuano a entusiasmare donne e uomini di tutto il mondo alla ricerca di un’alternativa alla disperata lotta per la sopravvivenza cui il capitalismo si ispira.

In fondo, una speranza “CHE”: Lula nel Brasile di Bolsonaro.

Allora, “ora e sempre resistenza!”.

Perché senza il socialismo, quello dei Morales, quello dei Maduro e quello dei Di Guardo, saremo tutti un po’ più soli e tutti un po’ più piccoli e tutti un po’ più poveri: un po’ come in Uruguay José Mujica, che è un po’ come, in miniatura, Papa Francesco, l’argentino.

 

 

di iena marco pitrella, iena con l'ansia Data: Giovedi, 14 novembre 2019

Articoli correlati

Cronache del Palazzo: stamane consiglio comunale, si parlerà di partec...

Il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Castiglione, ha convocato in seduta straordinaria l'Assemblea cittadina per venerdì 13 dicembre, alle ore 10, nell'a...

Corso sulle mafie, una proposta politica e culturale dell'USB Scuola

di Orazio Vasta A Catania, presso il Liceo Scientifico “Principe Umberto di Savoia”, preceduta dai saluti della preside professoressa Maria Raciti e da una introduzion...