successo del "Dallachiesabit"

First Lego League: il team della "Carlo Alberto Dalla Chiesa" di San Giovanni La Punta si qualifica alle selezioni nazionali

Cronaca   Martedi, 18 febbraio 2020

DallaChiesaBit”, il team formato da dieci studenti dell’Istituto Comprensivo “Carlo Alberto Dalla Chiesa”, di San Giovanni La Punta, domenica 16 febbraio, si è qualificato alle selezioni  nazionali della“FIRST LEGO League”, la sfida mondiale di scienza e robotica che punta a trovare soluzioni innovative in vari settori sociali.
All’interno dei locali dell’Istituto “Arangio Ruiz” di Augusta (SR), “GINO”, il robot della squadra, l’ha fatta da padrone, superando brillantemente le varie missioni e classificandosi al primo posto nel settore della robotica, davanti ad un pubblico entusiasta e molto partecipe.

Eccellente è la stata valutazione della giuria per il progetto scientifico presentato che ha ottenuto il massimo del punteggio e che ha centrato pienamente il tema di quest’anno, ovvero “Se potessi costruire un mondo migliore, da dove inizieresti?

Un giudizio meritato in pieno visto che l’idea elaborata da “DallaChiesaBit” è un dispositivo elettronico per le persone affette da disabilità cognitiva, che possa renderli autonomi nella gestione quotidiana della città.

La nostra è una squadra che all’unisono si muove” hanno cantato tutti i ragazzini del team insieme alla corposa tifoseria formata anche dai genitori, formando proprio un’unica voce. L’unione e la compattezza della squadra sono stati altri elementi che hanno giocato a favore per la selezione, grazie soprattutto al lavoro costante ed attento dei professori Isidora Ardita, Gianluca Marletta e Paola Riso che, da mesi, hanno seguito gli alunni in questo percorso di vita verso “La giusta direzione”, come il titolo dell’innovativo progetto.

Grande è stata l’emozione dei coach che hanno meritato il premio anche per aver saputo trasmettere ai propri alunni il piacere della sana competizione e per essere riusciti a far emergere le potenzialità specifiche di ogni componente il team.

Le altre squadre che si sono qualificate alle nazionali sono “FALCON 4.0” dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Falcone” di San Giovanni La Punta, e “Metal Tech Ruiz” della scuola “Arangio Ruiz” di Augusta. Sono stati selezionati per “Oltre la robotica” i team “Sauro Giovanni XXIII” di Catania, “LA TRIBU' DEI DIGITALI” e “Sanzio EcoFactory”.

L’appuntamento è per sabato 7 e domenica 8 marzo a Reggio Emilia per un’altra sfida di “DallaChiesaBit” composta da Mattia Bonaccorso,  Giulio Mangione, Giorgia Mangioni, Roberta Mangioni, Flavio Marletta, Flavia Nicolosi, Simone Savastra, Michele Scuderi, Emilia Tendi e Davide Timeo.

 

di ienesicule Data: Martedi, 18 febbraio 2020

Articoli correlati

Roma "spara", Messina risponde..."Non passa lo straniero": De Luca con...

fonte adnkronos: "E' vomitevole che un ministro della Repubblica, in questo momento di emergenza, si occupi di una procedura straordinaria per annullare una ordinanza di...

"CoronaDelirio", avv. Rocco Todero: "Indovina indoviNello chi mente su...

da bacheca facebook dell'avv. Rocco Todero: "Indovina indoviNello chi mente sul numerello?Riavvolgiamo il nastro. Stamattina apprendiamo dai giornali che l’ordinanza regiona...