comunicato stampa dalla questura

Catania dal Vivo, ennesimo furto di telefono cellulare: quale "mistero" si cela dietro questo fenomeno di massa?

Comunicati Stampa   Giovedi, 30 luglio 2020

https://www.ienesiciliane.it/articolo.php?aid=11342  noi lo scriviamo da tempo: a quando una bella retata di ricettatori e varia umanità dedita a traffici simili? Attendiamo. Intanto, ecco quanto accade

"COMMISSARIATO CENTRALE

Nella trascorsa giornata personale del Commissariato Centrale ha denunciato un quarantasettenne di nazionalità marocchina, responsabile del reato di furto con strappo.

L’uomo, infatti, qualche giorno addietro, aveva derubato un giovane del suo telefono cellulare. Provvidenzialmente, un poliziotto, libero dal servizio, richiamato dalle urla della vittima interveniva prontamente prestando assistenza al malcapitato ed acquisendo dalle persone che avevano assistito alla scena del crimine elementi utili ai fini dell’individuazione del colpevole. Ed infatti, dopo una tempestiva e proficua attività investigativa, personale del Commissariato Centrale è riuscito a risalire all’identità dell’autore del reato, un cittadini marocchino già noto alle forze dell’ordine, che veniva così deferito all’Autorità Giudiziaria.

Catania 30 luglio 2020."

di ienesicule Data: Giovedi, 30 luglio 2020

Articoli correlati

Tremestieri Etneo, Santo Nicosia: ”Io candidato sindaco per offrire un...

Progetto civico nell’area dei moderati, varie anime con differenti esperienze politiche “A sostegno della mia candidatura c’è una coalizione alla luce del...

Cronaca nera, Catania: si continua a rapinare cellulari, quante vittim...

" VOLANTI ARRESTATO UN RAPINATORE Hanno reagito con prontezza e professionalità, gli agenti che nel corso della notte appena trascorsa hanno arrestato il cittadino gambian...