Mai dire mai...

Coerenza vo' cercando: la "giravolta piddina" di Salvo Pogliese

Politica   Giovedi, 6 agosto 2020

Salvo Pogliese è nel pallone, ma il calcio non c’entra nulla. La sentenza di condanna ha "mandato in tilt" Fratelli d’Italia, lo stesso Salvo Pogliese e più in generale il centrodestra, alle prese con le candidature delle prossime amministrative, ormai alle porte. L’ex sindaco, è noto, non è certo un decisionista, ma ora pare non riesca proprio a prendere posizione e ad imporsi. Queste le voci “incontrollate” che si susseguono e che raccontano di un uomo politico agitato, nervoso, permaloso.

La chicca giornalistica delle ultime ore arriva da Tremestieri etneo dove, l’uomo forte di Giorgia Meloni, pare abbia intenzione di presentare una lista di appoggio al sindaco uscente Santi Rando, sammartiniano sostenuto anche dal Pd.

Si avete capito bene: il Pd. Lo stesso partito il cui segretario provinciale Angelo Villari, lo stesso, a meno che non si tratti di un suo omonimo, che nei giorni scorsi ha chiesto le dimissioni del sindaco sospeso Salvo Pogliese. Sarebbe assai curioso vederli fianco a fianco, sostenere lo stesso candidato.

Ma la facoltà politica delle porte girevoli, della convenienza e degli accordi ha sempre più iscritti. Calano sempre di più, invece, gli iscritti alla facoltà politica della coerenza.

di iena marco benanti Data: Giovedi, 6 agosto 2020

Articoli correlati

"Cittadella dell'ingiustizia": la "politica" s'inchina al Potere giudi...

di iena marco benanti. Un organo di ratifica di decisioni prese altrove, il consiglio comunale di Catania, stasera ha preso atto, pardon ha approvato la delibera per la cittadella...

"Cittadella dell'ingiustizia": caro consigliere comunale, vota questa ...

Alle 19, è previsto l'inizio del consiglio comunale in prosecuzione di ieri, che dovrà votare la delibera sulla variante per la Cittadella giudiziaria. Caro consigli...