politica siciliana

Minardo e Carrà (Lega Salvini Premier): "La lotta alla mafia non ha colore politico"

Politica   Venerdi, 8 gennaio 2021

L’onorevole Nino Minardo e il sindaco Anastasio Carrà: “Alcuni non hanno ancora capito che la memoria di Paolo Borsellino è patrimonio comune del popolo siciliano”. 

“Il radicalismo intellettuale e ideologico in Italia non conosce limite. Oggi ne abbiamo avuto l’ennesima prova, perché accusare Salvini di strumentalizzare la memoria del giudice Paolo Borsellino, per aver indossato una mascherina con la sua immagine significa semplicemente aver perso anche il senso del ridicolo”. Così l’onorevole Nino Minardo, segretario regionale della Lega Salvini Premier in Sicilia e Anastasio Carrà, suo vice, liquidano la polemica accesa da alcuni esponenti di PD e M5S.

“È spiacevole – dichiarano ancora Minardo e Carrà – leggere prese di posizione assolutamente incomprensibili di esponenti politici che non hanno ancora capito che la lotta alla mafia non ha e non può avere nessun colore politico, perché la memoria di Paolo Borsellino è patrimonio comune del popolo siciliano e di quello italiano. Cosa vogliono lasciare intendere questi personaggi? Forse che è sbagliato ricordare la vita e la lotta contro la mafia del magistrato anche attraverso l’immagine su una mascherina? La memoria di Paolo Borsellino appartiene a tutti coloro che sposano la sua battaglia e Matteo Salvini la mafia l’ha combattuta anche da Ministro”.

di ienesicule Data: Venerdi, 8 gennaio 2021

Articoli correlati

"Politica Pallonara" 2, Enzo Bianco al suo "erede" politico Salvo Pogl...

"Una cosa è la passione per il #Catania, un’altra è comportarsi così. C’è il divieto di assistere alle partite. C’è l&rsquo...

"Politica Pallonara", opposizione in consiglio: "In Sicilia è allarme ...

"Catania, 18 gennaio 2021 - In piena pandemia, mentre i cittadini responsabili rimangono a casa e i commercianti soffrono per le restrizioni, il primo cittadino cosa fa? Segue...