comunicato stampa sindacale

Catania "Far West", i sindacati denunciano: aggressione in pieno giorno di un operatore d'esercizio dell'Amt

Cronaca   Venerdi, 30 aprile 2021

Continuano le violenze nei confronti degli operatori d’esercizio mentre svolgono il proprio lavoro. Giorno 29.04.2021 sulla linea 935 presso il capo linea di Piazza delle Repubblica un operatore d’esercizio è stato inspiegabilmente aggredito da un automobilista, appena giunto alle ore 10,45 al su citato polo di piazza della Repubblica, sceso dall’autobus è stato subito aggredito all’improvviso, senza nemmeno rendersi conto di cosa stesse accadendo, preso a colpi di bastone e solo grazie alla presenza di altri colleghi si è evitato il peggio.

Il conducente è stato trasportato in autoambulanza presso l’ospedale Garibaldi dove ha ricevuto le cure del caso con prognosi di giorni 10.

Quello che ci rattrista, oltre al gesto deprecabile, è il continuo ripetersi di questi atti ingiustificabili nei confronti di chi svolge un servizio per la collettività.

I Segretari di categoria di FILT CGIL Alessandro Grasso Orazio Magro, FIT CISL Mauro Torrisi e FAISA-CISAL Romualdo Moschella, chiederanno un urgente incontro a S.E. il Prefetto di Catania per porre fine una volta per tutte a questi assurdi gesti di inciviltà.

Infine, l’Azienda nel rispetto di chi ha subito soprusi e violenza mentre, facendo il proprio dovere, svolgeva il suo lavoro al servizio della collettività, si è subito attivata contro l’aggressore.

SEGRETERIE PROVINCIALI

FILT CGIL FITCISL FAISA CISAL

F.to A.Grasso M. Torrisi R. Moschella.

 

 

 

di ienesicule Data: Venerdi, 30 aprile 2021

Articoli correlati

No al "pizzo": Claudio Risicato rende omaggio al Cav. Condorelli. E ri...

"Desidero esprimere la mia solidarietà e vicinanza al Cav. Condorelli, proprietario dell'omonima azienda dolciaria di Belpasso che ha denunciato un atto intimidatorio di ori...

Difesa Lombardo, "la lotta contro la mafia non era solo di facciata"

"In questo processo il mendacio è clamoroso, è inquietante che alcuni testi siano ancora valorizzati dall'accusa. Perché questa accusa ha l'esigenza di valoriz...