resoconto dell'evento

A Riposto (Ct) si chiude con successo la prima edizione di ‘Eccellenza’. Il Festival dei sapori mediterranei dà appuntamento al prossimo anno

Cronaca   Martedi, 27 luglio 2021

Si chiude con un bilancio più che positivo la prima edizione di ‘Eccellenza – Festival dei sapori mediterranei’, manifestazione enogastronomica dedicata alla promozione del territorio ed ai suoi numerosi prodotti di qualità. Per quattro giorni, dal 22 al 25 luglio, il Comune di Riposto, che ha ospitato il festival, si è trasformato in una piccola capitale del gusto. Cuore pulsante delle eccellenze per il palato, l’area parcheggio del lungomare Edoardo Pantano, dove si è concentrato il pubblico desideroso di assaporare le prelibatezze presenti negli stand, dalla pizza fritta al panino con la porchetta di suino nero dei Nebrodi, dal club sandwich con salmone bilanciato al sale al cannolo scomposto, dal trancio di tonno alalunga alle crispelline di mare, dai coppi di fritto ai panini di pesce, oltre al meglio dello streetfood catanese. Una girandola di sapori che ha entusiasmato grandi e piccini.

E naturalmente non sono mancate le etichette di vino e di birra artigianale, con la Cantina Murgo, la Valigia di Bacco, il Birrificio dell’Etna, il Birrificio Epica ed il Birrificio Bruno Ribadi. Infine, per il pre o dopo cena, i prodotti della Distilleria Belfiore: vodka, gin e amari. Ma in questa prima edizione tanto spazio è stato dedicato anche alla promozione della cultura enogastronomica. Le masterclass, tenute da esperti del settore negli spazi esterni del Sant’Antonio Resort, sono state dedicate al vino, agli spumanti, alle birre artigianali, al gin ed agli abbinamenti con i formaggi, i salumi ed altri prodotti siciliani di grande qualità. Divertimento e passione hanno caratterizzato i cooking show degli chef Massimiliano Vasta della cucinoteca Vico Astemio, Mario Traina della Comunità Educativa Gastronomica Etnea, Ivan Siringo del ristorante Vite e della cuoca Lina, anima e cuore dell’Osteria 4 Archi. Una prima edizione che ha ottenuto i patrocini dell’assessorato al Turismo della Regione Siciliana, dell’Assemblea regionale siciliana, del Comune di Riposto e della Pro Loco di Riposto e che ha potuto contare sulla collaborazione dell’associazione BeerSicilia, dell’azienda Scirocco e dell’Istituto Professionale Alberghiero ‘G. Falcone’ di Giarre.

Grande la soddisfazione degli organizzatori, Francesco Chittari, noto e apprezzato operatore del settore catanese, e Salvo Leotta e Davide Palermo, imprenditori dell’area ionico etnea. “È stata una grande festa del gusto – commentano gli organizzatori - Non possiamo che ritenerci soddisfatti di questa prima edizione. Abbiamo creduto sin da subito nella bontà della manifestazione perché viviamo in un territorio magico, con prodotti e realtà davvero di eccellenza. Siamo convinti che puntare sulla valorizzazione di questi prodotti significhi promuovere la nostra terra. Ringraziamo tutti quelli che hanno collaborato ed hanno consentito che la manifestazione raggiungesse questo traguardo: le aziende che hanno partecipato, gli sponsor, gli enti che ci hanno sostenuto, il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano, e l’intera amministrazione comunale. Un ringraziamento speciale lo dobbiamo all’assessore al Turismo del Comune di Riposto, Carmelo D’Urso – concludono - che ci ha supportato fin dall’inizio. Siamo già pronti a lavorare alla prossima edizione”.  

 

di ienesicule Data: Martedi, 27 luglio 2021

Articoli correlati

Presa (Piedimonte Etneo): domani seconda edizione di "Filari Divini"

Domenica 19 settembre 2021 va in scena la seconda edizione di Filari Divini, dalle 11 alle 21, presso gli incantevoli vigneti “La Gelsomina”, in via San Giovanni Bosco,...

Sit-in del Partito Animalista sabato 18 settembre a Catania

Gli animali sono esseri senzienti, non oggetti. Questo è uno degli slogan che domani verranno gridati a gran voce in occasione della manifestazione nazionale di sabato 18 se...