comunicato stampa dal comune di caltagirone

Amministrative, Fabio Roccuzzo è il nuovo primo cittadino di Caltagirone: “Sarò il sindaco di tutti. La città e i calatini meritano una speranza per il futuro”

Comunicati Stampa   Martedi, 12 ottobre 2021

Fabio Roccuzzo è il nuovo sindaco di Caltagirone. Per lui hanno votato 10.602 persone, pari al 53,73% dei 19.734 voti validamente espressi. Il suo principale “competitor”, Sergio Gruttadauria, candidato unico del centrodestra, ha totalizzato 8075 preferenze (40,92%). Giuseppe Aliotta, alias “Zia Peppina”, ha ricevuto 529 consensi (2,68%), mentre a Roberto Gravina, di “Caltagirone sempre e per sempre”, ne sono andati 528 (2,67%).  Roccuzzo, che ha indicato al primo turno come assessori della sua squadra di governo Paolo Crispino, Luca Giarmanà, Claudio Lo Monaco, Lara Lodato e Pierpaolo Cappello, è stato appoggiato dalle liste del Partito Democratico, del Movimento 5 Stelle e dalle liste civiche Futura, Bene in Comune, Cives e Cittadini Volenterosi, nonché da Sinistra Italiana e da numerose associazioni.

“Questa – ha dichiarato il neo sindaco - è la vittoria di tutta Caltagirone, delle famiglie, dei lavoratori, dei cittadini che hanno scelto il cambiamento e che non si sono piegati ad un destino che sembrava già scritto e perfino a qualche ricatto. Ma questa è anche la vittoria della nostra coalizione, che lavora da mesi in modo unitario e determinato attorno a un progetto di futuro, un futuro che da oggi vogliamo costruire insieme a tutti i nostri concittadini, di qualsiasi espressione politica, perché voglio essere e sarò, come ho sempre detto, il sindaco di tutti. Da oggi – ha aggiunto Roccuzzo - inizia una nuova avventura da affrontare insieme, risolvendo le criticità croniche della città e assumendo la responsabilità delle scelte politiche e amministrative. Solo con trasparenza e la buona politica si potrà dare attenzione ai problemi e alle esigenze dei nostri concittadini. La base di partenza è la nostra coalizione, la forza che ha permesso questo risultato oggi e che permetterà di ottenerne altri in futuro. Ringrazio, dunque, tutti coloro che sono andati a votare e che hanno dimostrato come Caltagirone e i calatini meritino una speranza per il futuro, una speranza di una città più onesta, pulita, sicura, che non lasci indietro nessuno e che riesca a crescere economicamente e culturalmente. Siamo pronti – ha concluso - ad amministrare Caltagirone e a fare le cose per bene”.

Quanto ai dati per l’elezione dei 24 consiglieri comunali, è in corso la verifica dei verbali di alcune sezioni, che consentirà a breve di avere un quadro esaustivo della situazione. Intanto, oggi 12 ottobre, alle 17, si riunirà la sezione centrale, istituita nei locali a piano terra del Palazzo municipale, per avviare la verifica dei risultati elettorali e poi addivenire alla proclamazione degli eletti

Caltagirone, 12 ottobre 2021.                                   

 

 

di ienesicule Data: Martedi, 12 ottobre 2021

Articoli correlati

25esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: 14 milioni di pa...

L’iniziativa solidale promossa dalla Fondazione Banco Alimentare continua fino al 10 dicembre con la spesa online e le Charity card CATANIA, 29 NOVEMBRE 2021 -...

Ugl: tra emozioni, fede e speranza, presentato a Catania “Forza Jack” ...

La forza come filo conduttore di un lungo viaggio, che ha portato il protagonista ad un passo dalla morte fino alla rinascita. E’ stato questo l’elemento principale del...