Tutti d'accordo: salvo colpi di scena, a gennaio Maxi Lopez potrebbe essere del Milan

Sport   Venerdi, 11 novembre 2011

iena sportiva

Tra meno di due mesi Maxi Lopez potrebbe già essere un calciatore del Milan. I rossoneri stanno cercando un attaccante che possa sostituire Antonio Cassano e tutto lascia presagire che in pole position ci sia proprio il bomber rossazzurro. Lo stesso Adriano Galliani nei giorni scorsi lo ha confermato:"Sì - ha confessato l'ad rossonero - credo che Maxi Lopez sia un giocatore da Milan ma ritengo che tutti gli attaccanti del Real Madrid e del Barcellona lo siano, ci sono tantissime punte brave in Europa".

Ad aprire a Maxi Lopez la strada che porta a Milano era stato il mega dirigente del Catania, Pietro Lo Monaco:"Non so quali siano le strategie di mercato rossonero - aveva detto Lo Monaco - ma sicuramente Maxi è un giocatore da grande squadra e non ci starebbe male al Milan".

Dello stesso avviso anche il presidente del Catania calcio Nino Pulvirenti che dalle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilancia:"Maxi Lopez in rossonero? Strada percorribile, chiaramente bisogna definire tutti i dettagli ma la volontà c'è, siamo assolutamente disponibili. Da Napoli, invece, non mi risultano essere arrivate richieste".

E pure l'attaccante del Catania ha espresso felicità per un suo eventuale passaggio al Milan:"Io cerco di stare tranquillo, se poi in futuro ci fosse la possibilità di trasferirsi in una delle più importanti squadre d'Europa sarebbe un piacere, per adesso cerco di non pensarci".

Come dire, la volontà di tutti i protagonisti c'è, bisognerà solo vedere cosa accadrà da qui sino all'apertura del mercato di gennaio.

di Data: Venerdi, 11 novembre 2011

Articoli correlati

Yannich Noah: i sessanta anni di un artista del tennis e della musica,...

Il 18 maggio 2020 regala i sessanta anni di un grande protagonista del tennis mondiale nonché il più vincente tennista francese di tutti i tempi, ossia il mitico Yann...

Sport, Karate: Eugenio Basile ancora campione italiano

Il kartateka puntese si aggiudica il primo campionato italiano virtuale nella storia del karate. La Fesik (federazione sportiva italiana karate ) ha organizzato un evento part...