Appassionato e coinvolgente intervento del coordinatore regionale Angelo Attaguile

Palermo. Sala congressi gremita per la prima uscita di "Noi con Salvini"

Cronaca   Domenica, 11 gennaio 2015

di iena politica

Bagno di folla per la prima di "Noi con Salvini" alla sala congressi dell'Hotel delle Palme, a Palermo. I simpatizzanti rimasti in piedi sono stati per tre volte quelli che sono riusciti a trovare posto. Tanto è l'entusiasmo che si è registrato attorno alla nuova formazione politica e al suo leader regionale, l'on. Angelo Attaguile, nel corso dell'incontro che era riservato ai territori di Palermo, Trapani e Agrigento. E al quale era presente anche l'avvocato catanese Giuseppe Arena.

10413358_1390747531221495_7825765468909132304_nCentinaia di amministratori locali, sostenitori, simpatizzanti, e semplici cittadini hanno gremito fino all'inverosimile la sala, partecipando con entusiasmo e attenzione ai lavori preparatori propedeutici a dare una organizzazione alla nuova compagine che ha come riferimento nazionale Matteo Salvini, l'unico che al momento riesce ad esprimere con coerenza e semplicità idee di destra che richiamano l'attenzione anche di tanti italiani senza colore politico. 

Lunghi applausi hanno accompagnato l'intervento dell' on. Angelo Attaguile, deputato nazionale e coordinatore regionale del movimento, che ha posto l'accento sulla necessitá della difesa e valorizzazione del territorio oggi professata e praticamente attuata in Italia dal solo Matteo Salvini e dal suo movimento.

"È importante avere la vostra collaborazione, questo è il significato del marchio 'Noi con Salvini', la partecipazione diretta dei tanti Siciliani stanchi di promesse vane e illusorie, vogliosi di riscatto e pronti a rilanciare la nostra meravigliosa terra di Sicilia", questo un passaggio fondamentale del discorso di Angelo Attaguile che ha acceso la passione dei presenti.

Sono seguiti altri interventi tra cui quello dell'avv. Giuseppe Arena e dell'entusiasmato prof. Giuseppe De Santis, ferocemente critico nei confronti dell'euro e dell'Europa.

di iena politica Data: Domenica, 11 gennaio 2015

Articoli correlati

E parlano di libera impresa! Cable Park di Acireale, Wake Surf Center ...

Acireale, 16 ottobre 2019 - Wake Surf Center SRL rompe il silenzio in merito alla vicenda che ha travolto la società e portato all'interruzione dei lavori del Cable Par...

“Università bandita”: dove eravamo rimasti? Riprendiamo da Giacomo Pig...

di iena marco pitrella (col concorso morale di marco benanti) Concorso dopo concorso dopo concorso dopo concorso torniamo a occuparci dei protagonisti, tutti chiarissimi, dell&rsq...