CATANIA, PIZZO IN CENTRO STORICO. BERRETTA (PD): "PLAUSO A RISTORATORE E FORZE DELL'ORDINE. MA ANCHE L'AMMINISTRAZIONE FACCIA LA SUA PARTE".

Politica   Mercoledi, 22 giugno 2011
"L'arresto dell'estorsore che avrebbe voluto imporre il pizzo ad uno dei più noti ristoratori del centro storico di Catania è davvero un bel segnale, di collaborazione e di affermazione di una cultura della legalità che deve essere condivisa da tutti". Lo afferma il parlamentare nazionale del Pd, Giuseppe Berretta, in merito al tentativo di estorsione ai danni di uno dei pub-ristoranti simbolo della movida catanese, culminato con un arresto. Berretta ha anche rivolto un "plauso al ristoratore che coraggiosamente ha contribuito in maniera decisiva all'arresto del suo aguzzino e ai poliziotti della squadra mobile di Catania che hanno condotto l'operazione"."Il risultato ottenuto è frutto di una collaborazione tra commercianti e forze dell'ordine che dà ottimi frutti a vantaggio dell'intera città. Ci augureremmo lo stesso spirito collaborativo da parte dell'amministrazione comunale innanzitutto per quel che riguarda il controllo di tutto il territorio cittadino, dai quartieri al centro storico dove fino a poche sere fa venivano incendiati gli ombrelloni della libreria Tertulia, a due passi dal Teatro Massimo – conclude l'esponente dei Democratici – Ma anche il senso della legalità ed il rispetto delle regole sono valori che un'amministrazione deve contribuire a diffondere tra i cittadini e che troppo spesso il centrodestra è abituato a trascurare".
di Data: Mercoledi, 22 giugno 2011

Articoli correlati

Ancora niente studio di fattibilità sul Ponte, Tardino(Lega): ritardi ...

“Apprendiamo con sconcerto da La Sicilia che, a 5 mesi dalla consegna al Parlamento della relazione del comitato di esperti e a 3 mesi dall’annuncio del ministro dei Tr...

Cenere Etna, Tardino: "per l'Ue resta una emergenza di Serie B, ma la ...

STRASBURGO, 22 novembre – “L’Europa ha confermato di ritenere una emergenza di serie b la pioggia di cenere che negli ultimi mesi, a più riprese e in modo ...