comunicato stampa dall'ufficio stampa del comune

Palazzo degli Elefanti, storia della moda raccontata dai modelli degli abiti indossati dagli studenti

Comunicati Stampa   Domenica, 19 maggio 2019

COMUNE DI CATANIA Ufficio Stampa    19.05.2019

Dal Medioevo al ‘900: secoli di storia della moda  in passerella a Palazzo degli Elefantì nel salone Bellini. Gli abiti, provenienti dalla collezione dal Museo del Costume del settore Moda dell’Istituto di Istruzione Superiore “ Marconi-Mangano” di Catania con sede nell’Istituto professionale Lucia Mangano, erano indossati da studentesse e studenti dello stesso Istituto. La collezione. che attualmente conta circa 50 modelli, è nata dall’esigenza di costruire nella sezione moda una memoria tangibile dell’evoluzione dell’abito nella storia.

Il progetto è partito negli anni Novanta e si è realizzato grazie al lavoro degli studenti guidati dai docenti del settore moda dell’Istituto e con il contributo di noti atelier catanesi.

La presentazione dei costumi è iniziata con abiti medievali e passando per il Rinascimento, il Barocco, il Settecento, l’Impero e l’Ottocento si è arrivati alla “ Belle Epoque”  e agli anni Cinquanta. La colonna sonora che accompagnava i costumi in passerella ne sottolineava l’epoca, quindi musica medievale, rinascimentale, barocca, fino al valzer e al Charleston. Gli ultimi modelli, anni Cinquanta hanno sfilato sulle note di “ A Summer Place”  colonna sonora del film “Scandalo al Sole”.

L’uscita dei modelli è stata accompagnata dalla lettura di interessanti didascalie inerenti la storia della moda. Le acconciature e il trucco sono stati curati dagli studenti del settore “Benessere” del medesimo indirizzo di studio attivo nel plesso “Mangano”. All’evento culturale, patrocinato dal Comune di Catania hanno assistito il sindaco Salvo Pogliese, il dirigente scolastico Egidio Pagano e un numeroso pubblico che ha sottolineato con calorosi applausi l’uscita dei modelli storici.L’intera collezione degli abiti presentata a Palazzo degli Elefanti,  può essere visitata, su richiesta telefonica, nel Museo del Costume allestito all’interno dell’Istituto “Lucia Mangano” di Catania in via Befana 12/C.








di ienesicule Data: Domenica, 19 maggio 2019

Articoli correlati

"CoronaManganello": da Rifondazione e Articolo Uno "no" a "ducetti" e ...

MUSUMECI SI VUOLE AUTONOMINARE DUCETTO DELLA SICILIA… FERMIAMOLO!Da diverse settimane, è in corso nelle destre siciliane una lotta sfrenata, in un campo di gioco appa...

“Cura Italia”, Lipera e Miccichè (Lega Giovani Sicilia): “le nostre pr...

“Grazie al lavoro straordinario dei senatori della Lega coordinati dal senatore Mario Pittoni, su impulso del parlamentare nazionale Luca Toccalini, le riflessioni ...