memoria storica

Siamo uomini o retini? Peppino Di Lello ricorda quando Orlando e la Rete presentarono un esposto contro Falcone

Cronaca   Venerdi, 24 maggio 2019

“Fu Leoluca Orlando ad attaccare Falcone”. A ricordare lo scontro tra il sindaco di Palermo e il magistrato ucciso dalla mafia il 23 maggio del ’92 è un testimone eccellente, Giuseppe “Peppino” Di Lello, magistrato e già membro del pool antimafia.

“Fu Orlando insieme al gruppo della Rete a fare l’esposto contro Falcone. Ma l’Italia è un Paese che non ricorda. Ieri non è andato all’aula bunker perché c’era Salvini? Io dico che non sarei andato perché c’era lui” – è andato giù duro Di Lello intervistato dall’Adnkronos.

 

https://palermo.repubblica.it/politica/2019/05/24/news/polemiche_23_maggio_l_ex_pm_di_lello_polemica_su_salvini_orlando_fece_esposto_contro_falcone-227082677/

 

https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2019/05/24/falcone-lello-orlando-firmo-esposto-contro-falcone_QwxW3zx0Kc8OZlofoDioWJ.html

di ienesicule Data: Venerdi, 24 maggio 2019

Articoli correlati

La piazza delle tre culture

di Carlo Majorana Gravina   Il nome di battesimo è lo stesso di quello assunto dal Card. Bergoglio divenuto Papa, forse nasce da questo la proposta ecumenica dell&rsq...

"Munnizza Park"2, l'ira dell'assessore Cantarella su Enzo Bianco: "cre...

"L’ex sindaco, oggi consigliere comunale, Enzo #Bianco, ha il coraggio di pubblicare post sui rifiuti con commenti deliranti. Crede che i cittadini non si ricordino in c...