una vita terribile...

Catania dal Vivo, la "città che soffre": ecco un'immagine dall'area di Corso Sicilia

Cronaca   Sabato, 13 luglio 2019

"Sono a casa loro. Noi siamo ospiti. Grazie a tutte le amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo.....

Non spererete mica se italiani di camminare sul marciapiede per la cui pulizia e manutenzione pagate le tasse. Tu italiano scendi in strada e prosegui, noi rimaniamo all’ombra. Oramai gli invasori, con i loro costumi barbari, si sono impossessati delle nostre città rendendoci impossibile l’esercizio dei nostri diritti. Saluti da Catania, quartiere di Corso Sicilia. Un grazie particolare all’amministrazione di centro destra che, dopo tante promesse, non ha fatto una beata m****a. Per loro LA PACCHIA CONTINUA....."

Pietro Ivan Maravigna (bacheca facebook "la vergogna di corso sicilia")

di ienesicule Data: Sabato, 13 luglio 2019

Articoli correlati

Migranti, chef e "stronzate": l'assessore regionale alla salute Rugger...

"Capita a tutti di dire una stronzata. Stavolta è toccato a Rubio. Secondo lo chef a Lampedusa dovrebbero dire “grazie” ai migranti perché hanno fatto pub...

Spettacoli e Fregature, Piano Bottara(Etna): no parcheggi, no evento

Iena vulcanica  Acquistano un biglietto on-line per partecipare ad un evento, ma sono costretti a tornare a casa perché non ci sono parcheggi. E’ successo sabato...