protagonisti dei nostri tempi

Universitą e continuitą: dopo i Latteri&Basile, i Purrello, famiglia bonsai

Politica   Martedi, 16 luglio 2019

di iena marco pitrella

Rinnovamento? Sì certo, come no, nella continuità però; ed ecco presentata la canditura a Rettore di Roberto Purrello, presidente della Scuola Superiore di Catania e direttore del dipartimento di chimica.

Magnifico! Quasi, quasi come il marito della Catalano, Francesco Basile: famiglia è quella dei Latteri & dei Basile (in basso il link) e famiglia è questa dei Purello, che comunque a confronto è un bonsai.

Del resto, all’università, Purrello, ha i suoi fratelli: c’è Francesco, ordinario al dipartimento di medicina e chirurgia, e c’è Michele, ordinario al dipartimento di biologia.

C’era, manco a dirlo, anche il padre ordinario all’università, e c’è, per l’appunto, Roberto, che a rettore è candidato.

C’è dell’altro, in verità: Purrello è stato designato presidente della Scuola Superiore proprio dal marito della Catalano; il 9 maggio scorso a Villa San Saverio.

Di che stupirsi? E' il rinnovamento nella continuità, bellezza! Quando il nuovo non avanza e il vecchio non arretra.

https://www.ienesiciliane.it/articolo.php?aid=9585

 

di iena marco pitrella Data: Martedi, 16 luglio 2019

Articoli correlati

Cronache siculopolitiche: il ritorno di Candido Munafņ

Caro Marco, sono rientrato con grandi rimpianti per non avere potuto vedere tutti i luoghi e le bellezze naturali che mi ero prefisso di visitare anche se mi ha consolato enormem...

Lanfranco Zappalą contro quelli del "5S" che passano da una..."liana" ...

Ecco il post del vicepresidente del consiglio comunale di Catania.... ed ecco un articolo di Melania Tanteri che ricorda i "salti" dello stesso Zappalà https://catania.liv...