comunicato stampa

Politica, M5s: Catania non si "Lega". Salvini costretto alla fuga. L'ex alleato è diventato "barbaro"

Comunicati Stampa   Domenica, 11 agosto 2019

"Catania non si “Lega”. Salvini costretto alla fuga.

Catania, 11 agosto 2019 - “Venduto, buffone”! Tantissimi cittadini catanesi, con gli attivisti e i consiglieri comunali di Catania e Provincia del M5s in prima linea, hanno contestato duramente Matteo Salvini e lo hanno costretto a scappare e a rifugiarsi, super scortato, dentro Palazzo degli Elefanti per l’incontro con il sindaco e con la sua giunta. Un incontro di mera ed evidente propaganda elettorale, spacciato da Pogliese per visita esclusivamente istituzionale.

Se Catania, in dissesto grazie alle scelte scellerate delle precedenti amministrazioni di centrosinistra e centrodestra, ha ora un’ancora di salvataggio, lo deve soltanto all’interessamento dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle e del viceministro Laura Castelli, non certo all’ostruzionismo del ministro Salvini, da sempre nemico del nostro sud e, ora, anche traditore del contratto di governo stipulato con il M5s.

I cittadini non hanno bevuto le becere propagande elettorali del vicepremier leghista: Salvini, Catania non si “Lega”!

 MoVimento 5 Stelle Catania

https://www.facebook.com/catania5stelle/ "

Questo il comunicato dei CinqueStelle. Resta solo da constatare che in due-tre giorni si può ribaltare il giudizio di una forza politica con cui si è fatto assieme un governo per 14 mesi. Votando tante leggi volute dallo stesso "barbaro".

Sensazionale! (marco benanti, ienesicule).

di ienesicule Data: Domenica, 11 agosto 2019

Articoli correlati

Politica, Catania: isola ecologica in via Ameglio in abbandono. Sit-in...

L'isola ecologica di via Generale Ameglio è costata 700 mila euro ed è in stato di abbandono da 12 anni. Sono passate diverse amministrazioni e tutte, a parole, hanno...

Politica, Lega: anche a Catania oggi e domani banchetti contro il Mes

Anche a Catania la Lega tra la gente per ribadire il proprio NO al MES!  Sabato e domenica in più di mille piazze italiane i membri della Lega si ritroveranno per dire...