comunicato stampa

Rifiuti, Barbagallo (Pd): governo riveda scandalosa proroga a discarica di Motta Santa Anastasia

Comunicati Stampa   Giovedi, 12 settembre 2019
“Il rinnovo dell’Autorizzazione integrata ambientale che consentirebbe alla discarica di contrada ‘Valanghe d’Inverno’ nel Comune di Motta Sant’Anastasia  di operare fino al 2024  deve essere ritirato. La proroga frettolosamente concessa è del tutto illegittima sia nel merito, sia riguardo al rispetto delle procedure”. Anthony Barbagallo ha ribadito stamane nel corso dell’audizione in commissione Territorio ed Ambiente  all’Ars i dubbi sulla regolarità Il tormentato iter amministrativo che negli anni ha consentito alla mega discarica di nascere ed ampliarsi a dismisura a beve distanza dal centro abitato di Misterbianco e Motta santa Anastasia in assoluta difformità dalla normativa ambientale vigente e che si è appena concluso con un blitz  che, in piena pausa estiva, ha  consentito la firma del rinnovo nonostante le proteste, i dubbi sulle importanti ricadute di carattere ambientale. 
“E’ stato un rinnovo scandaloso –aggiunge il sindaco di Misterbianco Nino Diguardo, anche lui presente in Commissione Ars, assieme al sindaco di Motta santa Anastasia  – Il progetto presentato da Oikos  - spiega - non è uguale a quello originario quindi non si può parlare di rinnovo ma di nuova autorizzazione che la legge impedisce di concedere.“
“E’ necessario che il governo regionale acquisisca tutti gli elementi utili e indaghi sulla legittimità della proroga e sulle difformità che già da tempo alimentavano la richiesta di chiusura della discarica - conclude Barbagallo -  per questa ragione abbiamo chiesto oltre all’audizione odierna, la creazione di una specifica commissione d’inchiesta, anche alla luce delle numerose iniziative assunte dagli amministratori locali e dai molti comitati civici ed associazioni del territorio".

 mercoledì 11 settembre 2019.
di ienesicule Data: Giovedi, 12 settembre 2019

Articoli correlati

Nello Musumeci: "Anas è parte del sistema malato"

“Ripeto quello che ho detto per mesi e vorrò ribadirlo, alla prima occasione, anche al presidente Conte. Per la Sicilia le infrastrutture statali (cioè tu...

Giudiziaria, Catania: GdF arresta tre dipendenti Anas accusati di corr...

Su richiesta di questa Procura distrettuale della Repubblica il G.I.P. del Tribunale di Catania ha convalidato in data 20 c.m. gli arresti in flagranza di reato operati dai Finanzi...