intervento del presidente della commissione ue all'ars

Compagnone: “Creare un fondo di rotazione per contrastare lo sversamento dei rifiuti e fermare questa vergogna!”

Politica   Giovedi, 12 settembre 2019

In tema di risanamento ambientale l’on. Pippo Compagnone, presidente della Commissione UE all’Ars, ha presentato un emendamento al collegato della legge finanziaria in questi giorni in discussione all’Assemblea Regionale Siciliana.

“La creazione di un apposito fondo di rotazione presso l’assessorato dell’Energia da cui i comuni e più in generale gli enti territoriali potranno attingere per rendere più efficiente il controllo e la vigilanza, in particolare delle aree extraurbane divenute delle discariche abusive, segna un importante svolta in tema appunto di rifiuti”, ha dichiarato l’on. Compagnone.  

Il fondo è un’importante novità che permetterà da una parte di coprire le spese sostenute dagli enti ma anche di fare cassa: “I proventi che deriveranno dal controllo più efficiente e capillare – ha concluso – per metà confluiranno nel fondo stesso; l’altra metà, invece, rimarrà nella piena disponibilità dell’ente”.    

di ienesicule Data: Giovedi, 12 settembre 2019

Articoli correlati

“Io non taglio la democrazia”: stamattina a Palazzo degli Elefanti pr...

“Io non taglio la democrazia”: poche parole per definire una precisa posizione politica e una decisa battaglia referendaria, che si avrà luogo il 29 marzo prossi...

Quando le Destre servono le Destre sono democratiche: il camerata Pogl...

Sino al 14 marzo in esposizione alla Gam circa 70 opere tra dipinti ad olio, incisioni e disegni "La pittura come documento racconto e denuncia" è la mostra di opere ...