"the original fire" sul palco

Spettacoli e Cultura, Catania: una serata di rock e indie all' "Holy Tape"

Spettacoli e Cultura   Venerdi, 4 ottobre 2019

Una sapiente mescolanza di rock, indie in direzione di cover e produzioni proprie, all'insegna dell'autonomia, magari facendo riecheggiare qualche nota dei Beatles “rifatta” in casa. Questa, in sintesi, è la proposta musicale dei “The Original Fire” (nella foto), band catanese radicata nel territorio della provincia di Catania, su cui opera dal 1996.

Ieri sera il gruppo si è esibito al “Teatro Holy Tape” di via Tezzano 38, riscuotendo applausi dal pubblico presente negli studios: apprezzata la voce di Valentina Tudisco, la chitarra e il basso di Giovanni Sanfilippo, Gianluca Savoca e Giuseppe Magrì, e il “rullare” alla batteria di Fabio Mirabella.

La sintesi musicale della band ruota, non a caso, attorno a suoni che riportano ad atmosfere dei Sixties e dei Seventies, in nome di un rock alternativo, nato nel Regno Unito e negli Stati Uniti, per poi svilupparsi a partire dagli anni seguenti in tanti paesi europei. Il tutto in nome dell'indipendenza da facili etichette e spartiti preconfezionati. In linea con l'ispirazione di fondo degli Studios dell' “Holy Tape” di Catania.

 

di ienesicule Data: Venerdi, 4 ottobre 2019

Articoli correlati

Naomi Campbell: i 50 anni della Venere Nera della moda

di Gian Maria Tesei Considerata una tra le più famose ed avvenenti modelle degli ultimi trenta anni, se non della storia, ha compiuto il 22 maggio cinquanta anni una do...

Primo riconoscimento dei Nastri d'Argento: Nastro dell'Anno a "Volevo ...

Gian Maria Tesei. A “Volevo nascondermi” va il primo riconoscimento assegnato dal Sindacato giornalisti cinematografici italiani (Sngci) che hanno conferito ...