Centro Magma di Catania: secondo cd “Piano Works Vol. 2” della pianista catanese Tania Cardillo con le composizioni dell’autore marchigiano Luca Moscardi


Pubblicato il 15 Marzo 2023

DISPONIBILE DAL 24 FEBBRAIO 2023 IL CD “PIANO WORKS VOL. 2 (NOCTURNAL TALES/EPIGRAMMI, FANTASIA E FUGA SUL NOME “GADE”) DELLA PIANISTA CATANESE TANIA CARDILLO CON I LAVORI DEL COMPOSITORE MARCHIGIANO LUCA MOSCARDI

Catania – E’ già disponibile dallo scorso 24 febbraio 2023 dal sito della Da Vinci, nei negozi di dischi e sulle maggiori piattaforme digitali (Youtube Music, Apple Music, Amazon Music, Spotify, ecc.) “Piano Works Vol. 2”, il secondo della serie di CD con i lavori pianistici (i cinque Nocturnal Tales Op. 39, i dieci Epigrammi Op. 21 e la Fantasia e fuga sul nome “GADE”) del pianista, compositore e arrangiatore di Ancona Luca Moscardi, registrati ed eseguiti dalla pianista catanese Tania Cardillo. Il cd, edito dalla Da Vinci Classics, è stato registrato a luglio 2022 al SoundTrackStudio di Gravina di Catania, gestito dall’ingegnere del suono Giuseppe Palmeri ed ha visto la collaborazione di Pietro Soraci, Emanuele Rossi, Gianluca Messina, Alessandro Bruno, Roberto Carnevale. Le fotografie del retro e dell’interno del cd sono state scattate, in occasione del concerto dell’ottobre scorso di Tania Cardillo al “2de Internationale Klassieke Muziek Festival” di Maastricht, dalla fotografa Ananya Dutta, mentre l’immagine di copertina e le altre che corredano il disco sono opera dell’ingegno grafico della Da Vinci.

A parlare del nuovo cd e della rinnovata collaborazione con il compositore marchigiano Luca Moscardi, è la pianista catanese Tania Cardillo, insegnante di pianoforte nella scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “XX Settembre” di Catania, collabora con il Centro culturale e teatrale Magma di Catania, diretto da Salvo Nicotra, per la realizzazione di attività artistiche quali concorsi, concerti e stagioni musicali ed è stata l’ideatrice della stagione concertistica “Pomeriggi musicali a Gravina”.

La scelta dei brani di questo secondo volume–  sottolinea la pianista Tania Cardilloè stata dettata dalla voglia di esaltare aspetti e stile diversi da quelli del primo cd ed ho cercato di fare del mio meglio per rendere sotto il punto di vista espressivo e tecnico questo interessantissimo repertorio. Ho scelto con fermezza i Nocturnal Tales per il fatto che il quinto, con mia sorpresa e felicità, mi è stato dedicato.

Nei cinque Nocturnal Tales Op. 39 e nei dieci Epigrammi Op. 21 sono rappresentati paesaggi e forme fantastiche, immagini oniriche, attraverso un’evidente maestria compositiva ed un linguaggio che, a mio avviso, può somigliare a tratti a quello di Bartok, Ravel, Prokofiev, Rachmaninov, Barber, Busoni.

Il ciclo di cinque Nocturnal Tales, Op. 39 è stato scritto nel 2021 ed è una raccolta di brani rivolti alla notte, ognuno dei quali dedicato ad un amico musicista del compositore. Il ciclo dei dieci Epigrammi Op. 21 è stato composto tra il 2019 e il 2021, quindi non consecutivamente ma, nonostante ciò, dal punto di vista stilistico e del linguaggio presenta coerenza e continuità. Come nei Nocturnal Tales, anche gli Epigrammi utilizzano un linguaggio personale, anche se tonale, in cui è evidente una dimensione favolistica sviluppata all’interno di strutture formali tradizionali.

Il brano conclusivo del cd, corrispondente alle ultime due tracce, è la Fantasia e fuga sul nome “GADE”, composizione giovanile complessa, che l’autore indica come esercizio di stile, ma che io reputo di gran valore e che ho inserito per dare all’ascoltatore la possibilità di conoscere il punto di partenza del suo percorso compositivo e poterne valutare ed apprezzare la crescita”.

“Il progetto discografico sulle opere pianistiche di Luca Moscardi, che ritengo uno fra gli autori più raffinati ed evoluti del panorama musicale contemporaneo–  conclude la pianista – continuerà sicuramente con una terza pubblicazione, anche se non posso prevederne le tempistiche poiché attualmente sono impegnata nella preparazione di un CD di musiche di un compositore di area russa. Intanto Radio Vaticana, all’interno del programma “L’Arpeggio” di Luigi Picardi, mi ha già invitata per la promozione di questo secondo volume delle opere per pianoforte di Luca Moscardi”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

leggo di una multa nei tuoi confronti per aver violato il codice della strada. Apprendo anche della pubblicazione della ricevuta che attesta il pagamento del verbale. Resta evidente e imbarazzante la violazione del codice. Caro compagno Enrico, predichi bene ma razzoli male. Come primo cittadino dovresti dare sempre l’esempio. Dare l’esempio significa rispettare le regole […]

3 min

“Difficoltà di accesso alle cure mediche pubbliche tra liste di attesa con tempi biblici e lunghissime trafile per prenotare visite o altri tipi di servizi che non saranno espletati prima di svariati mesi, se non nell’anno successivo. Una situazione drammatica che devono affrontare migliaia di persone costrette sempre più spesso a ricorrere alle prestazioni offerte […]

1 min

Iena Puntese Tutti ne parlano, ma nessuno lo dice ufficialmente. San Giovanni La Punta è in dissesto finanziario. Il comune etneo sarebbe già alla paralisi e alcuni servizi sarebbero già stati tagliati. E i problemi investirebbero anche la Multiservizi puntese. Le voci circolano da tempo e la conferma sarebbe arrivata anche durante l’ultimo consiglio comunale. […]

3 min

FILCAMSCGIL di Catania e Caltagirone Comunicato stampaOttimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale e alle spese legali. Sedici lavoratori iscritti alla Cgil di Catania avevano rifiutato il trasferimento al Nord Italia. Foti (Filcams Cgil CT): “Una sentenza storica. ———— La Ottimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale nei […]