Concorso Morgantìnon, un premio alle eccellenze siciliane dell’extravergine di oliva


Pubblicato il 19 Febbraio 2023

Conferenza stampa lunedi 20 febbraio, ore 10.30, palazzo della Regione – Catania

In Sicilia l’olivicoltura continua a crescere e gli oli siciliani sono sempre più apprezzati. Circa 140 mila le aziende attive. La Sicilia, assieme a Puglia e Calabria, concorre alla produzione di circa l’80% dell’olio italiano. L’Ente di Sviluppo Agricolo, con la collaborazione del Libero Consorzio Comunale di Enna e del Comune di Aidone, ogni anno organizza il concorso Morgantìnon, dedicato alle eccellenze siciliane dell’extravergine di oliva. Giunto all’11° edizione, il premio è rivolto ai produttori siciliani di olio extravergine d’oliva. Tra le finalità: incentivare il comparto a fare sempre di più e meglio. L’iscrizione al concorso è gratuita. C’è tempo fino al prossimo 10 marzo.

I dettagli e le novità dell’edizione 2023 saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedi, 20 febbraio, ore 10.30, nella sala biblioteca del palazzo della Regione Siciliana a Catania (via Beato Bernardo, 5).

Saranno presenti:

Luca Sammartino, vice presidente della Regione Siciliana e assessore all’Agricoltura, Carlo Domenico Turriciano, commissario straordinario dell’Ente di sviluppo agricolo, Girolamo Di Fazio, commissario straordinario Libero consorzio comunale di Enna, Carlo Pecoraro, commissario straordinario del comune di Aidone, Giacomo Perna, presidente dell’unione regionale cuochi siciliani e Dario D’Angelo, responsabile ESA – SOPAT(Sezione operativa periferica di assistenza tecnica) di Valguarnera.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Iena comunista. “Compagno” Enrico, nell’ultimo post ti sei superato. Oltre 700 parole e più di 4500 battute. E un linguaggio che sembra quasi una “memoria difensiva”. Mi chiedo: ma questo amore “incondizionato” per Catania come mai non lo hai mai esternato e messo in atto nel passato? Eppure hai vissuto a Catania. Anche da semplice […]

2 min

Iena comunista “Compagno” Enrico, noto che la tua voglia di comunicare attraverso Facebook è costante. Ho letto il tuo ultimo post sulla visita al Monastero dei Benedettini. Hai usato 313 parole per un totale di oltre 2000 battute. Scrivere un testo del genere, per quanto tu possa essere estremamente abile, richiede del tempo. Sarei molto […]

3 min

Percorsi e strategie per fare applicare il d.l. 124/1998, una legge “dimenticata”  Nella foto, da sin. Ferrara, Aquilone, Giuliano, Attanasio. Catania, 27 maggio 2024 – Un vademecum con 20 domande/risposte, uno sportello-ascolto e un team di volontari. Obiettivo: far valere i diritti dei pazienti contro i ritardi nelle prestazioni sanitarie e le lunghe liste d’attesa e fare […]

7 min

riceviamo e pubblichiamo: ABBATTIMENTO LISTE DI ATTESA IN FARMACIA – SCELTA SBAGLIATA CHE NON TUTELA IL PAZIENTE: IL FARMACISTA NON HA STUDIATO MEDICINA – DURISSIMA PRESA DI POSIZIONE DA PARTE DEL CIMEST Durissima presa di posizione da parte dei vertici del Cimest (Coordinamento Intersindacale Medicina Specialistica di Territorio) presidente Salvatore Calvaruso e coordinatori Domenico Garbo […]