PROVACI ANCORA…JOE


Pubblicato il 21 Gennaio 2021

…e 4. Dopo le avventure calcistiche di Roma, Bologna e Venezia, il brillante 54enne penalista newyorkese, con parenti materni di Montelepre, riparte dalle pendici dell’Etna, con un nuovo entusiasmante progetto sportivo.
Carismatico, dotato di grande capacità oratoria, il difensore di fiducia di Chico Forti, tra gli altri, nutre una grande passione per lo sport in generale e per il calcio, che ha messo a frutto nella positive esperienze dirigenziali di squadre calcistiche italiane, negli ultimi anni.
Si definisce un vincente Joe, e con questi propositi si è accostato al progetto Catania, dichiarando ad alta voce di volere riportare in pochi anni, i rossoazzurri nell’élite del calcio di casa nostra.
Dopo la firma del preliminare, i sorrisi, le foto e le dichiarazioni di rito, un duro lavoro attende il futuro presidente del Catania.
Dopo anni di delusioni, lacrime, scandali, incertezze e amarezze, vissute ahinoi, dal popolo rossoazzurro, forse è giunta l’ora del riscatto, non solo sportivo, di un’intera città.
E allora benvenuto Joe Tacopina, buon lavoro e buona fortuna, speriamo di tornare a gioire come ai vecchi bei tempi, sugli spalti del glorioso Angelo Massimino.
Ce lo meritiamo.
P.s. A proposito di gioie, vero è che nel nostro girone, la Ternana è imprendibile, vero è anche che, in ottica playoff: Bari, Padova, Modena, Perugia, Como ecc. vantano organici di prim’ordine…ma, se il mercato di riparazione regalasse 3 acquisti di primissimo livello ( bomber in testa ) a mister Raffaele, uno dei migliori allenatori italiani in circolazione ( vedrete tra qualche anno )…potremmo tentare di anticipare di 1 anno, gli ambiziosi programmi di ritorno nell’Olimpo…
A Joe Tacopina, la risposta.

Iena Rossoazzurra.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Iena comunista. “Compagno” Enrico, nell’ultimo post ti sei superato. Oltre 700 parole e più di 4500 battute. E un linguaggio che sembra quasi una “memoria difensiva”. Mi chiedo: ma questo amore “incondizionato” per Catania come mai non lo hai mai esternato e messo in atto nel passato? Eppure hai vissuto a Catania. Anche da semplice […]

2 min

Iena comunista “Compagno” Enrico, noto che la tua voglia di comunicare attraverso Facebook è costante. Ho letto il tuo ultimo post sulla visita al Monastero dei Benedettini. Hai usato 313 parole per un totale di oltre 2000 battute. Scrivere un testo del genere, per quanto tu possa essere estremamente abile, richiede del tempo. Sarei molto […]

3 min

Percorsi e strategie per fare applicare il d.l. 124/1998, una legge “dimenticata”  Nella foto, da sin. Ferrara, Aquilone, Giuliano, Attanasio. Catania, 27 maggio 2024 – Un vademecum con 20 domande/risposte, uno sportello-ascolto e un team di volontari. Obiettivo: far valere i diritti dei pazienti contro i ritardi nelle prestazioni sanitarie e le lunghe liste d’attesa e fare […]

7 min

riceviamo e pubblichiamo: ABBATTIMENTO LISTE DI ATTESA IN FARMACIA – SCELTA SBAGLIATA CHE NON TUTELA IL PAZIENTE: IL FARMACISTA NON HA STUDIATO MEDICINA – DURISSIMA PRESA DI POSIZIONE DA PARTE DEL CIMEST Durissima presa di posizione da parte dei vertici del Cimest (Coordinamento Intersindacale Medicina Specialistica di Territorio) presidente Salvatore Calvaruso e coordinatori Domenico Garbo […]