Sport: Team Basile sugli scudi al campionato italiano di karate


”Aiello Marzia e Lazzara Germano si laureano campioni italiani”

Si sono svolti a Montecatini i campionati italiani di karate organizzati dalla fesik (federazione sportiva italiana Karate) che ha visto impegnate quasi mille atleti e 92 società partecipanti. Il team del maestro Eugenio Basile, campione europeo in carica, porta a casa 17 medaglie che le fanno sfiorare il gradino più basso del podio della classifica generale. In evidenza Aiello Marzia che conquista il titolo di campionessa italiana di kumite (combattimento) nella categoria -55kg e si ripete in maniera strabiliante nella categoria open. Per la forte atleta siciliana l’ennesima conferma delle sue doti tecniche e di concentrazione che le hanno consetito di battere le pur forti avversarie; Germano Lazzara che conquista la medaglia d’oro nella categoria maschile kumite con una prova di forza impressionante che lo consacra ufficialmente tra i migliori atleti italiani; Aiello Carola che conquista il titolo di vice campionessa italiana nella categoria kumite -50kg con le sue doti tecniche indiscusse nonostante non in perfetta forma.
Nelle categorie a squadre gli atleti di basile conquistano il bronzo nel kumite (combattimento) e il bronzo nella categoria kata (forme)
“Sono estremamente soddisfatto delle prove dei miei ragazzi che continuano a crescere tecnicamente e mentalmente- dice Basile. Adesso guardiamo subito ai prossimi appuntamenti. La cosa difficile è ripetersi ma lavoreremo per creare un ciclo importante.”


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

Domani il neo deputato del Pd eletto all’Ars, da Catania, inviterà tutti gli iscritti a una riflessione sulle ragioni di una sconfitta annunciata” DI GIUSEPPE BONACCORSI “Chi ci dà per finiti si sbaglia” chiosa il comunicato del neo deputato regionale Pd, Giovanni Burtone che, nella debacle generale del Pd alle ultime regionali e nazionali, domani […]

1 min

La revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari per Barbara Mirabella da un lato suscita sollievo per la persona, per la sua famiglia, per tutti coloro che le vogliono bene. Dall’altro lato lascia tanti interrogativi senza risposta.Nel rispetto della giustizia e del suo corso dicemmo immediatamente, tuttavia, che la misura adottata era sproporzionata, perché la […]

3 min

Comincia una nuova stagione sportiva. La Methodos Scherma è pronta. L’obiettivo, anche quest’anno, è quello di essere protagonista. La missione dei maestri Gianni e Carlo Sperlinga è far crescere i giovani e togliersi soddisfazioni importanti. Methodos in evidenza nella prima gara disputata a Santa Venerina (qualificazione ai campionati regionali Assoluti). Felicità e orgoglio per la […]