Catania Past & Future, domani alla “Musco” di Librino spettacolo laboratorio con gli allievi del seminario di drammaturgia


Pubblicato il 19 Novembre 2023

Domani (lunedì 20 novembre) alle 11,30 nel teatro dell’istituto “Musco”, in viale Nitta, quartiere Librino,  ultimo appuntamento con la rassegna Catania Past & Future, progetto teatrale che coinvolge giovani artisti catanesi e studenti delle scuole medie superiori, realizzato con fondi della direzione generale del Ministero della Cultura e col contributo del Comune di Catania. 

Domattina in scena nel teatro della “Musco” andrà la drammaturgia collettiva intitolata “Mario Minniti”, firmata da Tony Bellone, MatteoBertolotti e con gli allievi del seminario di scrittura del progetto Catania Past& Future. 

“Mario Minniti è un pittore caravaggesco, anch’egli piuttosto misterioso, e al pari di Cecco del Caravaggio, è protagonista di Catania Past &Future. “Nella piéce firmata da Tony Bellone il mistero e la complessità della figura di Minniti permettono ai due drammaturghi emergenti e ai drammaturghi in erba, che partecipano al progetto, di avvicinare a sé la figura di Minniti e di configurare scenari di liberazione dalla disparità sociale e dal disagio del corpo”, spiega il direttore artistico della rassegna, Gian Maria Cervo. “Con questo ultimo spettacolo concludiamo un percorso sperimentale che ci ha portato a un ottimo lavoro di scambio e di semina culturale in questo quartiere di Catania che è esso stesso un teatro. Librino, infatti, è teatro sia per la sua conformazione architettonica, sia per la quantità di storie e di talenti che vi abbiamo trovato. Ci auguriamo di poter ripetere la rassegna anche in futuro”, conclude il direttore artistico della rassegna. 

L’ingresso agli spettacoli e gratuito.

Per prenotazioni chiamare o inviare un messaggio Whatsapp al numero 3478874694 o scrivere alla mail ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

Riceviamo e pubblichiamo. Egregio (si fa per dire) direttore di Ienesicule, malgrado la vostra presenza mediatica, contrassegnata dalla pervicace volontà di colpire una delle migliori Amministrazioni che la Città di Catania abbia mai avuto, le cose per la Nostra Città stanno andando sempre meglio. Non avrei mai voluto scrivere a gente come voi, gente che […]

1 min

“Il Reddito di cittadinanza funzionava alla grande per dare una mano agli ultimi. E questa volta non sono i contiani o altre fonti, pur autorevolissime, a riconoscerlo, ma è lo stesso governo nazionale. Lo dice, come riporta oggi Repubblica, la relazione sulla povertà messa a punto dalla commissione del ministero del Lavoro. Nei quattro anni […]