Cultura, una mostra al Salinas racconta il viaggio dei greci nel Mediterraneo. Scarpinato: «Scommettiamo su forme di fruizione innovative»


Pubblicato il 21 Dicembre 2023

Un viaggio attraverso opere esemplari selezionate nei musei siciliani, dell’Italia meridionale e di Atene, per ricostruire i flussi di mobilità delle persone e il sistema di relazioni che, a partire dall’VIII secolo a.C., interessarono la Sicilia e la Magna Grecia. È stata presentata oggi al museo archeologico regionale “Antonino Salinas” di Palermo la mostra “Sicilia//Grecia//Magna Grecia” che si potrà visitare fino al 31 marzo. L’esposizione, finanziata dal ministero della Cultura con fondi europei del Programma operativo nazionale “Cultura e sviluppo”, fa parte di un programma di interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana per i quali la Regione Siciliana ha sottoscritto un accordo con il Comune di Palermo. All’inaugurazione hanno partecipato l’assessore regionale ai Beni culturali e all’identità siciliana, Francesco Paolo Scarpinato, l’assessore alla Cultura del Comune di Palermo, Giampiero Cannella, la direttrice del Museo Salinas, Caterina Greco, che è anche curatrice della mostra insieme alla professoressa di Storia greca dell’università di Lecce, Flavia Frisone, e alla ricercatrice di Museologia dell’università di Bari, Elisa Bonacini.

Con una scelta narrativa originale si è voluto illustrare il mosaico di rapporti tra Grecia, Sicilia e Magna Grecia attraverso opere esemplari esposte nelle sale del Salinas in modo da proporre accostamenti inediti tra reperti di particolare rappresentatività tipologica e artistica, in una contaminazione che mette in evidenza le reciproche peculiarità delle opere “ospiti” da una parte e quelle del museo dall’altra. Un dialogo affascinante e inconsueto che mostra il carattere poliedrico delle collezioni del Salinas, una sorta di stanza delle meraviglie dell’archeologia siciliana e un prestigioso punto di riferimento museale per la storia della grecità occidentale.
La mostra si avvale delle forme di fruizione più innovative: dai podcast ascoltabili lungo il percorso grazie ai codici Qr, passando per il catalogo interattivo fino ai video in computer grafica che raccontano divinità e miti greci, dalla spettacolare installazione dell’art wall nell’agorà fino all’esperienza immersiva in realtà virtuale di fronte alle metope del Tempio C di Selinunte e, in remoto, con un virtual tour interattivo.
«Per la prima volta in Sicilia un museo regionale ha voluto scommettere in una mostra temporanea sulle forme di fruizione più innovative – afferma l’assessore Scarpinato –. Tutto sembra confluire in modo naturale nell’agorà, come se il cuore del museo fosse un porto di attracco, capace di accogliere chi ha navigato i mari per giungere in Sicilia».
Tra le opere in mostra, con i capolavori del “Salinas”, dai sarcofagi di Pizzo Cannita alle metope dei templi di Selinunte, dialogano altrettanti capolavori dell’arte greca, come il rilievo dell’Atena pensosa dal museo nazionale dell’Acropoli di Atene, o dell’arte magnogreca, come il monumentale cratere apulo del Pittore di Licurgo in prestito dal museo nazionale di Ruvo in Puglia, nonché tanti altri preziosi reperti provenienti dai numerosi musei siciliani, in una narrazione corale dell’Isola da oriente a occidente.
«Il viaggio dei greci nel Mediterraneo antico – afferma la direttrice Greco –  sarà raccontato da capolavori dell’arte ellenica per la prima volta insieme in un museo siciliano, sull’onda di un percorso che ancora oggi dà i suoi frutti nella cultura europea».
Oggi, 20 dicembre, la mostra sarà aperta eccezionalmente dalle 21 fino alla mezzanotte in occasione dell’inaugurazione. Per visitarla, non ci sono costi aggiuntivi rispetto al biglietto d’ingresso al museo “Salinas”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Al Leonardo Da Vinci (ore 18,30) sarà ospite il Basket Giarre. (foto di Romano Lazzara) Al via, in questo weekend, i play-off della Serie C Unica di basket maschile. Al Leonardo Da Vinci, domani (palla a due alle ore 18,30), l’Alfa Basket Catania riceverà la visita del Basket Giarre per gara 1. In casa rossazzurra […]

2 min

comunicato stampa dalla Polizia di Stato Nel corso della notte, sono giunte presso il 112 NUE diverse chiamate da parte di dipendenti dell’AMT, che hanno riferito che un loro collega – in escandescenza – imbracciando un fucile e minacciando i presenti, aveva impedito loro di entrare nel deposito aziendale, ubicato nella XIII Strada della Zona […]

2 min

COMUNICATO STAMPA Di fronte ad una Sala Pinella Musmeci gremita in ogni ordine di spazio, si è tenuto ieri pomeriggio ad Acireale un interessante convegno organizzato dall’Associazione Forense Acese su un tema di stretta attualità che costituisce, per come ci confermano le cronache, un fenomeno sociale da attenzionare ed affrontare con sempre più consapevolezza “La […]