CONCORSO INTERNAZIONALE DI DANZA PREMIO “CITTÀ DI CATANIA”,GRANDE SUCCESSO PER L’EDIZIONE 2023


Pubblicato il 20 Dicembre 2023

Un’edizione da ricordare. Grande successo per il prestigioso Premio “Città di Catania”, concorso internazionale di danza nato nel 1989. L’evento è stato patrocinato dall’Ars e dall’Assessorato regionale allo Sport, Turismo e Spettacolo. La kermesse 2023 è iniziata l’8 dicembre scorso con degli stage nella Sala Ballo del Teatro Bellini e si è conclusa il 9 dicembre al Teatro Sangiorgi impreziosita da grandi nomi della danza e del balletto contemporaneo di tutta Europa, che componevano la giuria compreso Daniel Tchekpo Dan Agbetou afroamericano che vive in Germania ed è l’organizzatore di un importante Festival. Tchekpo Dan Agbetou ha onorato il Premio “Città di Catania” di alcune borse di studio per talentuosi ballerini siciliani. L’evento ha riscosso successo coinvolgendo danzatori provenienti da Palermo, Agrigento, Ragusa, Siracusa oltre che dalla provincia di Catania, e poi ancora da Roma e da altre regioni d’Italia. Il Gala conclusivo ha visto ballare tutti i premiati e si è svolto al Teatro Sangiorgi alla presenza del Sovrintendente del Teatro Bellini, maestro cavaliere Giovanni Cultrera, che sul palco ha consegnato il premio per la miglior coreografia (premio di 1.000 euro) a un gruppo di danzatori che hanno effettuato una particolare e originale coreografia. Lo stesso maestro Cultrera è rimasto entusiasta della manifestazione e dell’alto livello dei danzatori.“Questo conferma che la Sicilia è una fucina di talenti – afferma la maestra Rossana Tortora, che ha curato la direzione artistica dell’evento -. Dobbiamo sempre di più incrementare delle occasioni per far emergere questi ragazzi e dar loro delle borse di studio, dei premi in denaro in modo che possano continuare la professione all’estero e soprattutto nelle grandi accademie”.  Quest’anno il Premio “Città di Catania” si è gemellato con il Festival Internazionale di danza “FIDPOA” di Porto Alegre (Brasile). Tre concorrenti brasiliani sono stati premiati con una targa “Danza e Cultura in Sicilia”. Il “FIDPOA” ha inviato due borse di studio che sono state assegnate alle siciliane Matilde Denaro (Palermo) e Irene Luchetta (Catania), che nel luglio 2024 saranno ospiti in Brasile del Festival Internazionale  di danza “FIDPOA”, una manifestazione di grande prestigio che coinvolge importanti scuole dell’America Latina e degli Stati Uniti D’America. Un trampolino di lancio fondamentale per le due ballerine della nostra Sicilia.Primi classificati: Sofia Tanteri, Giorgia Mavilla, Cecilia Tanteri, Irene Luchetta, Gabriele Rizzotto, Clara Di Russo, Eleonora Duse. Primo classificato il duetto “Pigmalione e Galatea” e il Pas de Deux dal “Don Quixote”, coreografie di classico e contemporaneo di scuole siciliane di formazione professionale. Una super edizione e si lavora già per il Premio 2024. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

La Segreteria Provinciale catanese di Fratelli d’Italia – Dipartimento Legalità e Sicurezza, reputa doveroso esternare la propria ammirazione e stima al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Maurizio Grasso il quale, il 18 giugno u.s., transitando, libero dal servizio, con la propria autovettura, in territorio di Belpasso, lungo la strada provinciale 184, si imbatteva sul […]

1 min

“Doveva essere pronta in pochi mesi o comunque prima dell’estate. E invece la nuova pista ciclabile che costeggia il porto è ancora un cantiere aperto. Ci chiediamo e chiediamo all’amministrazione quanto tempo ancora sarà necessario prima che venga ultimata e consegnata ai catanesi?” E’ quanto chiedono i consiglieri comunali del Mpa, Angelo Scuderi e Daniela […]

1 min

Un altro obiettivo per Anastasia Insabella. La giovanissima canoista dello Jomar Club Catania, dopo aver conquistato la medaglia d’oro negli Europei Junior nel K1 1.000 metri, a Bratislava, esordirà mercoledì nei Campionati del Mondo Junior, a Plovdiv, in Bulgaria. Un’altra esperienza azzurra per la quattordicenne del Circolo Canoa Catania, che cercherà di ben figurare contro […]

6 min

L’arrivo di Ficarra e Picone, ieri sera, regala brio e momenti di comicità alla Villa Belvedere di Acireale, nella giornata conclusiva della rassegna cinematografica “Le stranezze di Roberto Andò: da Tomasi di Lampedusa a Luigi Pirandello”. I due attori palermitani infiammano il pubblico accorso in massa per incontrare i loro beniamini. Sul palco, prima della […]