DOMANI, ALLE ORE 19,30, ALLA PARROCCHIA RISURREZIONE DEL SIGNORE, A LIBRINO, PER “FUORISCHEMA” – “LIBRINO IN MUSICA”, CONCERTO DEL DUO ANTONELLA RAPISARDA ED ELIO LO PRESTI (SOPRANO E PIANOFORTE)


Pubblicato il 09 Febbraio 2024

Catania – Il Centro culturale e teatrale Magma, diretto da Salvo Nicotra, per “Fuorischema 2024 -Librino in Musica”, progetto artistico del Maestro Salvatore Daniele Pidone, sabato 10 febbraio, alle ore 19,30, alla Parrocchia Risurrezione del Signore, viale Castagnola 4, a Librino, proporrà il Concerto del Duo Antonella Rapisarda ed Elio Lo Presti (soprano e pianoforte. In programma musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Vincenzo Bellini, Franz Schubert, Johannes Brahms, Claude Debussy, Kurt Weil e Luciano Berio. Il concerto, che si svolgerà grazie alla disponibilità della Comunità parrocchiale di don Duilio Melissa, è organizzato in collaborazione con il Centro culturale e musicale Antonio Lauro e con le associazioni “Terre forti”, “Darshan” e “Areasud”.

Per informazioni: 095.444312 – mail@centromagma.it – Fb Sala Magma.

Antonella Rapisarda, nativa di Belpasso, ha conseguito il 5° anno al Liceo musicale V. Bellini di Catania, dedicandosi allo studio del Canto Lirico con la maestra Elsa Licciardello e nel frattempo laureandosi in Lettere Moderne a Catania. Dopo il Diploma in Canto lirico al Conservatorio Cilea di Vibo Valentia ha proseguito l’attività musicale alternando lo studio del repertorio del melodramma italiano con collaborazioni col teatro “La Fenice” di Belpasso e “Artefusa” di Catania dell’attrice e regista Gabriella Saitta. Nel 2018 ha collaborato col chitarrista, Sergio Giuffrida, creando il duo “Sete cordas para ser feliz”, che affronta il repertorio di Villa-Lobos, De Falla, Morricone e Gershwin e nel 2021 ha iniziato a collaborare col pianista e compositore Elio Lo Presti, dedicandosi al repertorio del Novecento europeo. Attualmente insegna Lettere e continua l’attività concertistica.

Elio Lo Presti, dal 2002 al 2021 ha ricoperto la cattedra di Teoria dell’Armonia e Analisi al Conservatorio “A. Scarlatti” di Palermo per passare poi al Conservatorio “A. Corelli” di Messina e si dedica prevalentemente alla didattica, alla composizione e all’attività di pianista accompagnatore. Ha studiato composizione con i maestri A. Giuffrida, G. Ferrauto e B. Porena ed ha al suo attivo diverse composizioni: una messa per coro a cappella, una cantata su testi di W. Blake e diversi mottetti. Ha musicato, su commissione del Comune di Belpasso, il bozzetto melodrammatico “Vanni Lupu” di Nino Martoglio. Attualmente insegna al conservatorio “V. Bellini” di Catania.

L’attività “Fuorischema”- “Librino in Musica” del Centro Magma proseguirà, sempre alla Parrocchia Risurrezione del Signore, a Librino, sabato 6 aprile con il concerto del Duo di chitarre Salvatore Daniele Pidone-Mario Martino e sabato 27 aprile con il Duo pianistico Damiano Zappalà e Adolfo Zappalà (Pianoforte a quattro mani).


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Al Leonardo Da Vinci (ore 18,30) sarà ospite il Basket Giarre. (foto di Romano Lazzara) Al via, in questo weekend, i play-off della Serie C Unica di basket maschile. Al Leonardo Da Vinci, domani (palla a due alle ore 18,30), l’Alfa Basket Catania riceverà la visita del Basket Giarre per gara 1. In casa rossazzurra […]

2 min

comunicato stampa dalla Polizia di Stato Nel corso della notte, sono giunte presso il 112 NUE diverse chiamate da parte di dipendenti dell’AMT, che hanno riferito che un loro collega – in escandescenza – imbracciando un fucile e minacciando i presenti, aveva impedito loro di entrare nel deposito aziendale, ubicato nella XIII Strada della Zona […]

2 min

COMUNICATO STAMPA Di fronte ad una Sala Pinella Musmeci gremita in ogni ordine di spazio, si è tenuto ieri pomeriggio ad Acireale un interessante convegno organizzato dall’Associazione Forense Acese su un tema di stretta attualità che costituisce, per come ci confermano le cronache, un fenomeno sociale da attenzionare ed affrontare con sempre più consapevolezza “La […]