Festa dell’Amicizia a Ribera, presenti la moglie e la figlia di Yasser Arafat


Pubblicato il 04 Ottobre 2023

comunicato stampa

PALERMO – La giornalista e attivista Suha Taweel e Zahwa Arafat,
rispettivamente moglie e figlia di Yasser Arafat, saranno presenti alla
Festa dell’Amicizia che si terrà dal 5 al 7 ottobre a Ribera. Ad
annunciarlo, nel corso della conferenza stampa di presentazione
dell’evento, il segretario nazionale della DC Totò Cuffaro.

“La Festa dell’Amicizia rappresenta un momento per parlare anche di pace
che, per noi, vuol dire libertà e crediamo fermamente che sia un valore
assoluto al quale non vogliamo rinunciare. La presenza di Suha e della
figlia Zahwa è l’ennesima testimonianza di come il nostro partito sia
aperto al dialogo e al confronto. Nella tre giorni affronteremo diverse
tematiche nazionali cruciali, in particolare quelle relative alla
sanità, all’agricoltura, ai giovani e ai diritti civili e ci
confronteremo nell’interesse della Sicilia e del paese nel suo
complesso”, dichiara il segretario nazionale della DC, Totò Cuffaro.

L’intervento di Suha Taweel e Zahwa Arafat è previsto per sabato 7
ottobre alle ore 11,30 in piazza Duomo. Al termine, il segretario
nazionale della DC, Totò Cuffaro, consegnerà una targa “Alla memoria di
Yasser Arafat per il suo contributo alla ricerca delle vie di dialogo e
della pace”.

“Tre giorni di dibattiti e tavole rotonde con l’obiettivo principale di
riavvicinare le persone e soprattutto i giovani alla politica e
viceversa – dichiara il segretario regionale della DC, Stefano Cirillo
-. Stare insieme, confrontarsi su alcuni temi, ascoltare le esigenze dei
territori vuol dire mettersi a servizio della comunità ed essere
disponibili all’ascolto, ma anche al confronto e alla critica purchè
essa sia costruttiva. Noi speriamo di cambiare qualcosa e siamo convinti
che dai giovani partirà una nuova era per la politica siciliana”.

“Siamo pronti per questo grande evento che la DC torna a celebrare dopo
30 anni. Abbiamo deciso di invitare personaggi internazionali e
nazionali che appartengono al mondo della politica, dell’imprenditoria,
del turismo, della Chiesa perchè vogliamo coinvolgere tutti e
soprattutto parlare della società a 360°. Siamo onorati della presenza
della moglie di Arafat, così come del console russo Sergej Patronov, del
ministro Francesco Lollobrigida e dell’onorevole Maria Elena Boschi: noi
siamo per il dialogo con tutti coloro che, come noi, credono che il
confronto sia sempre alla base della democrazia”, dichiara il capogruppo
della DC all’Ars e segretario organizzativo regionale, On. Carmelo Pace.

La prefettura e la questura di Agrigento sono state avvisate della
presenza di Suha Taweel e Zahwa Arafat e hanno predisposto tutte le
misure di sicurezza e di ordine pubblico.

Di seguito il programma

GIOVEDI’ 5 OTTOBRE

Ore 17 Inaugurazione alla presenza del presidente dell’Ars, Gaetano
Galvagno in piazza Duomo
Inno nazionale a cura della banda The Washington Navel – città di Ribera

Ore 17,30 “Giovani tra crisi e opportunità, quali sfide per il futuro?”
Relatori: Gaetano Galvagno (presidente Ars), Roberto Lagalla (sindaco
Palermo), Domenico Bonanno (capogruppo DC in Consiglio comunale a
Palermo), Felice Pecoraro (primario chirurgia vascolare Policlinico),
Maria Elena Oddo (presidente Giovani imprenditori Sicindustria Palermo),
Sebastiano Cappuccio (segretario generale Cisl Sicilia). Modera
Salvatore Li Castri (vice presidente Ordine giornalisti Sicilia) –
presso la sala convegni Emanuela e Giovanni Ragusa

Ore 18,30 “Sussidiarietà e decentramento: le autonomie locali al fianco
del cittadino”
Relatori: On. Andrea Messina (assessore regionale Enti locali), On.
Gianfranco Rotondi (deputato nazionale), On. Marco Falcone (assessore
Economia Regione Siciliana), professore Agatino Cariola (docente diritto
costituzionale), Renato Grassi (presidente nazionale DC). Modera Michela
Giuffrida – presso la sala consiliare Frenna

SPETTACOLO SERALE: Joe Castellano; Silvia Mezzanotte

Dalle 18: Fiera delle eccellenze siciliane e street food  – Corso
Umberto I

VENERDI’ 6 OTTOBRE

Ore 9,30 “La salute è un bene prezioso”
Relatori: Giovanni Albano (presidente Fondazione Giglio di Cefalù),
Alessandro Caltagirone (Commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria
Provinciale di Caltanissetta), Ennio Ciotta (direttore presidio
ospedaliero di Sciacca), Salvatore Requirez (dirigente Attività
sanitarie e osservatorio epidemiologico Assessorato Regione Siciliana),
Francesco Ruggeri (Presidente Confindustria Sicilia sezione RSA). Modera
On. Totò Cascio – presso la sala convegni Emanuela e Giovanni Ragusa

Ore 11,30 “Cambiamento climatico e transizione energetica:
L’insostenibile certezza del nesso causale con le emissioni antropiche
di CO2”
Relatori: On. Francesca Donato (europarlamentare e vice presidente
nazionale DC), Prof. Alberto Prestininzi (professore di Geologia
università Sapienza – Roma. Autore libro: “Dialoghi sul clima”), Prof.
Marcello Conigliaro (Pro-rettore alla ricerca Centro Studi Jean Monnet),
Dott. Nino Caleca (giudice CGA Sicilia), Marcello Giavarini (presidente
Ecogreen), Raffaele Mazzeo (partner di RSM per i rating di sostenibilità
ambientale). Moderatore: Lorenzo Rosso – presso la sala consiliare
Frenna

Ore 15,30 “Pace, dialogo, disarmo: dall’utopia alla ragion di Stato. Un
percorso ad ostacoli”
Relatori: On. Francesca Donato (europarlamentare e vice presidente
nazionale DC), Sen. Dafne Musolino (senatrice), Sergej Patronov (console
generale della federazione russa a Palermo), Mons. Tommaso Stenico
(teologo e saggista); Ing. Massimo Sapielli (Esperto conversione
nucleare). Modera Roberto Sajeva – presso la sala del Bambino

Ore 17,00 Migrazione e diritti civili
Relatori: On. Nuccia Albano (assessore alla famiglia), On. Rita
Bernardini (resp. nazionale garante detenuti), Massimo Russo (presidente
onorario Innovazione per l’Italia), Davide Faraone (deputato Pd), Decio
Terrana, On. Saverio Romano (deputato Noi con l’Italia). Modera Pippo
Enea (segretario organizzativo nazionale DC) – presso la sala consiliare
Frenna

Ore 17,30 Intrattenimento musicale a cura dell’associazione Testa quieta
in piazza Duomo

Ore 19,00 “Fronteggiare le maxi emergenze in Italia: strategie e
interventi”
Relatori: On. Francesca Donato (europarlamentare e vice presidente
nazionale DC), On Serafina Marchetta (deputato Ars), Andrea Bisicchia
(Disaster manager), Maurizio Di Piazza (Biologo – comitato scinetifico
Cemec), Vincenzo Manzella (dirigente amministrativo Aoup Policlinico
Palermo), Gaetano Migliazzo (direttore sanitario San Giovanni di Dio
Agrigento), senatore Domenico Scilipoti Isgrò. Modera Enzo Fricano –
presso la sala convegni Emanuela e Giovanni Ragusa

SPETTACOLO SERALE: “Respinti” e “Noi suoniamo gli anni ’90” in piazza
Duomo

Dalle 18: Fiera delle eccellenze siciliane e street food  – Corso
Umberto I

SABATO 7 OTTOBRE

Ore 9,30 Da Falaride ad Empedocle a Pirandello “Facis de necessitate
virtutem” – Agrigento, capitale della Cultura 2025
Relatori: Franco Miccichè (sindaco di Agrigento), Nenè Mangiacavallo
(Coordinatore del comitato per la candidatura di Agrigento 2025), On.
Luisa Lantieri (deputato Forza Italia), Paolo Borroi (Destination
Manager), Francesco La Fauci (aziendalista ed esperto in economia
siciliana). Modera Caterina Mendolia (dirigente turismo e beni culturali
DC Sicilia) – presso la sala del bambino

Ore 11 Attività produttive – consorzi di tutela il ruolo delle
indicazioni geografiche per lo sviluppo dei territori, produzione,
trasformazione, tutela e promozione
Relatori: On. Ignazio Abbate (deputato DC), On Francesco Lollobrigida
(ministro Agricoltura), Felice Assenza (capo dip. Icqrf); Michel Zema
(direttore generale CSQA), Mauro Rosati (dirigente gen. Qualivita/Origin
Italia); Tindaro Germanelli (segretario Cna alimentare Sicilia),
Giampiero Samorì (vice segretario nazionale DC). Modera Salvo Ognibene –
presso la sala consiliare Frenna

Ore 11,30 Suha Taweel e Zahwa Arafat in piazza Duomo

Ore 12,30 Agricoltura: “Il partito della terra”
Relatori: On. Luca Sammartino (assessore Agricoltura Regione Siciliana),
Sergio Marini (vice segretario nazionale DC), Dario Cartabellotta
(dirigente generale assessorato Agricoltura Regione Siciliana), Giovanni
Tomasino (direttore generale Consorzio bonifica Sicilia occidentale),
Prof. Claudio Leto (docente Scienze Agrarie università Palermo),
Francesco Ferreri (presidente Coldiretti Sicilia) – presso la sala E e G
Ragusa

Dalle 9 alle 14 – Raduno auto d’epoca a cura dell’associazione Volante
storico in piazza Duomo

Ore 16 Torneo dell’amicizia calcio giovanile

Ore 17 Messa Chiesa Madre

Ore 17,30 Intrattenimento a cura della piccola orchestra Fiati riberese
diretta dal maestro Enzo Cusumano

Ore 18,30 Kermesse finale “La democrazia cristiana”
Relatori: Salvatore Cuffaro (segretario nazionale DC), Lillo Pumilia,
Marco Follini, On. Maria Elena Boschi (capogruppo Italia Viva alla
Camera), Vito Riggio (amministratore delegato Gesap Palermo) – piazza
Duomo

Ore 19,00 Saluti finali
Salvatore Cuffaro (segretario nazionale DC), Stefano Cirillo (segretario
regionale DC), Carmelo Pullara, On. Carmelo Pace (deputato Dc), Renato
Grassi (presidente nazionale DC) in piazza Duomo

SPETTACOLO SERALE: I cugini di campagna.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

di iena controrivoluzionaria Marco Benanti. Sulla scia dei successi (c’è chi giura di averli visti, magari di notte, più probabilmente sulle cronache de “La Sicilia”) del primo anno da sindaco di Catania, sarebbero già partite le consultazioni per un ulteriore cambio di passo a Palazzo degli Elefanti. Anche se secondo taluni non ce ne sarebbe […]

1 min

comunicato stampa dalla questura Catania – dalle prime ore di questa mattina, circa 100 operatori della Polizia di Stato sono impegnati nell’esecuzione di un’ordinanza con cui il Giudice per le Indagini Preliminari presso il locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea, ha disposto misure cautelari personali nei confronti di 13 soggetti a vario […]

2 min

Servono presìdi fissi delle forze dell’Ordine con protocolli chiari di intervento Oggi mercoledì 19, a partire dalle 10, i sindacalisti della FP Cgil allestiranno un banchetto di informazione al blocco F2 dell’ospedale Cannizzaro per avviare la campagna “Stop! Alle aggressioni al personale sanitario e socio- sanitario”. L’iniziativa parte dal nosocomio di via Messina a seguito dell’ennesima, […]