Il cantante? Una scelta a trattativa privata!


Pubblicato il 20 Febbraio 2012

Teatro Bellini di Catania: dalla dirigenza indicazioni al di là del bene e del male!di Iena Teatrante Benanti

E’ finito Sanremo con il solito strascico di finte polemiche, finti dibattiti, chiacchiere da salotto e affini. Tempo di Carnevale o di Sanremo, aria di farsa, di televisione, con annesse “celentanate”. Lo show bussiness “macina” tutto e tutti, anche quelli che dicono di “combatterlo”. Che clima da ridere!

E allora sotto l’Etna si poteva rimanere fuori classifica? No di certo, del resto nel noto “Teatro Massimo Bellini”, eccelso ente culturale, si lavora alacremente. La dirigenza mostra il meglio di sè: come mettersi in mostra involontariamente? Ecco fatto: sembra che da un dirigente, probabilmente di “estrazione comunale” -non si sa a che cosa- sia arrivato un’indicazione precisa e inflessibile: si deve fare tutto per gara, a trattativa privata. Anche per la scelta del cantante o della cantante! No, è proprio così: ma come si fa? Come si può realizzare una cosa del genere? Quale mente geniale può “partorire” questa trovata, appunto da teatro? Ma la domanda delle cento pistole è un’altra: come si può a fare ad evitare trucchi o simil pastette con una “trattativa privata” per il cantante? Che Iddio ci -o meglio- li illumini!

Del resto, forse la questione è generale: non sarà che al Comune di Catania e negli enti che in qualche maniera sono in relazione con il Municipio, come il Teatro Bellini, è ormai da tempo scoppiato un terribile virus? Quale? Il cretinococco! Terribile, indistruttibile, invasivo: insomma, quasi imbattibile. Chi potrà sconfiggerlo? E’ tempo di eroi: chi si farà avanti?


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

5 min

Sono un avvocato e da un paio di settimane ho programmato la mia agenda, lavorativa e personale, prevedendo la partecipazione al convegno che si sarebbe svolto tra venerdì pomeriggio e sabato mattina di questa settimana presso l’aula magna del palazzo dell’Università degli Studi di Catania. Entrando in sala, mi ha subito assalito il dubbio che avessi […]

2 min

(foto Romano Lazzara) ALFA BASKET CATANIA                    93 BASKET GIARRE                                  81 Alfa: Bergamo 6, Virgillito, Arena 6, Longo ne, Torrisi ne, Budrys 12, Galasso 4, Patanè 4, Pennisi 19, Pappalardo 7, Abramo 35, Esposito ne. All: Di Masi. Giarre: Vitale 21, Malukas […]