LA POLIZIA DI STATO DI CATANIA HA RICORDATO GIOVANNI PALATUCCI, GIUSTO TRA LE NAZIONI


Pubblicato il 10 Febbraio 2024

Ieri mattina, nell’ambito di una cerimonia presieduta dal Questore di Catania Giuseppe Bellassai, alla quale hanno preso parte le massime Autorità civili, religiose e militari della provincia, la Polizia di Stato ha ricordato la figura di Giovanni Palatucci, ultimo Questore della città di Fiume, medaglia d’oro al merito civile e Giusto tre le Nazioni.

Nell’anniversario della sua morte, la Questura di Catania ha piantumato all’interno della Villa Bellini, luogo suggestivo e significativo per la città di Catania, un ulivo innanzi al quale è stata posta una targa commemorativa che ricorda le gesta dell’Eroe di Fiume.

L’ulivo, che richiama quelli presenti nel Giardino dei Giusti dello Yad Vashem di Gerusalemme, è stato benedetto dal Vicario Generale Mons. Salvatore Genchi.

Presente ieri mattina anche una rappresentanza di studenti di alcuni istituti scolastici: Istituto Comprensivo Diaz Manzoni, Istituto Comprensivo Cavour e Liceo Scientifico Galilei di Catania e l’Istituto Comprensivo San Domenico Savio di San Gregorio.

Nel suo intervento, il Questore di Catania ha ripercorso le tappe principali della vita di Palatucci sottolineando la necessità di guardare al passato che ci indica la strada da percorrere e quella da non prendere.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

riceviamo e pubblichiamo: Alla fine del mese di novembre del 2020 il quartiere Santa Maria Goretti – costruito nel 1957 sotto il livello stradale – è stato praticamente investito da un ciclone e sommerso dalle torrenziali acque piovane. Ad oggi il problema degli allagamenti, diventato nel frattempo anche una questione abitativa, non è stato risolto.Nel […]

1 min

Quella che è stata chiamata “Primavera di Catania” (1993-1999) sembrava aver avviato un virtuoso percorso di rinascita che, alla svolta del nuovo secolo, sembrò interrompersi: la città ripiombò in quel degrado dal quale non pare potersi ancora liberare e che è stato simboleggiato dalle strade al buio dell’amministrazione Scapagnini. Come è potuto succedere? Paolino Maniscalco, […]

2 min

comunicato stampa Catania, 25 febbraio 2024 – Quando non si riesce a maneggiare un concetto è meglio lasciarlo da parte. Difficile cogliere il senso della ‘due-giorni’ di Fratelli d’Italia a Catania, pomposamente definita ‘Patrioti in Comune’. Che cosa vuol dire esattamente? Che i ‘Fratelli d’Italia’ sono gli unici patrioti in Comune? Solo a Catania, o […]

2 min

A 120 anni dalla morte di Giorgio La Pira domani sera, alle ore 19, nella sala teatro della parrocchia di San Matteo a Trepunti, frazione di Giarre, si terrà un incontro culturale dedicato alla figura del politico e giurista. “Giorgio La Pira, un politico nuovo. A 120 anni dalla nascita”, organizzato dall’associazione culturale ‘Nuove Idee’ […]