MARZIA AIELLO AI MONDIALI DI KARATE IN MACEDONIA



Nei giorni 11/13 novembre si svolgeranno in macedonia i mondiali di karate tradizionale organizzati dall’ITKF, una delle federazioni internazionali tra le più prestigiose al mondo. Decine le nazioni presenti per una kermesse che vedrà sfidarsi atleti da ogni parte del globo. In quei giorni la nazionale italiana FESIK ( federazione sportiva italiana Karate) sarà presente alla manifestazione con una squadra composta da circa 20 atleti. Della compagine farà parte Marzia Aiello, cintura nera, 20 anni, studentessa universitaria , allieva del maestro puntese Eugenio Basile, cintura nera quinto dan, già campione europeo 2021. L’atleta del team Basile nell’ultimo anno si è fatta notare conquistando 2 medaglie d’oro ai campionati italiani ed ha convinto il presidente Sean Henke e i tecnici della nazionale all’ultimo raduno tenutosi lo scorso 30 settembre a Gaeta.

“Sono orgoglioso del risultato raggiunto dalla mia allieva- dice il maestro Basile- frutto di tante ore di lavoro in palestra e tanto sacrificio. Questa giovane atleta -continua Basile -rappresenta un esempio per tutti i ragazzi che si approcciano al mondo dello sport, la sua costanza e determinazione sono le sue armi migliori. Questa convocazione testimonia la bontà del lavoro e del feeling che si instaura tra maestro e allievi. Marzia è l’unica donna siciliana convocata nella nazionale italiana fesik per il combattimento tradizionale nell’ultimo ventennio.
A questo punto non resta che lavorare e dimostrare come sempre sul campo ciò che si è in grado di fare.”


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

L’Alfa Basket Catania è decisa a ripartire. L’imperativo in casa rossazzurra èdimenticare lo scivolone di Reggio Calabria contro la Dierre. L’occasione per tornare al successo arriva oggi pomeriggio. Al Leonardo Da Vinci, davanti ad i propri tifosi, la squadra di coach Davide Di Masi dovrà dimostrare, che la sconfitta di domenica scorsa è stata solo un […]