VITTORIA ROSSAZZURRA SU GELA. L’ALFA STRAPPA APPLAUSI AL “LEONARDO”


Pubblicato il 16 Ottobre 2022

ALFA BASKET CATANIA            97

MELFA’S GELA BASKET           72

Alfa Basket Catania: Di Stefano 4, Arena 5, Corselli 7, Esposito 3, Patanè 14, Pennisi 18, Pappalardo 11, Cuius 3, Delia, Barletta 3, Elia 5, Abramo 24. Allenatore: Davide Di Masi.

Gela: Vancheri 2, Vincenzo Bernardo, Van Den Berg 11, Daidone, Ventura 24, Ameziane 9, Imamovic, Cafisi, Mc Donald 17, Minardi, Bucciol, Fomba. Allenatore: Salvatore Bernardo.

Arbitri: Sciliberto e D’Amore di Messina.

Parziali: 21-17, 49-31, 76-51.

Seconda vittoria consecutiva per l’Alfa Basket Catania. Al Leonardo Da Vinci il quintetto rossazzurro regala spettacolo ed entusiasma i tifosi. La Melfa’s Gela Basket cede per 97-72. La squadra di coach Davide Di Masi è “sempre sul pezzo”. Gli alfisti concedono il bis dopo il successo di Reggio Calabria. Partita sempre in mano all’Alfa, che gioca con intensità e velocità non dando respiro agli ospiti. Combattuto soltanto il primo parziale (21-17 per i rossazzurri). Poi il divario aumenta. Nel secondo periodo, prima Abramo e dopo Pennisi, consentono all’Alfa di arrivare sul + 18. All’intervallo lungo etnei avanti per 49-31. Incontro in ghiaccio alla fine del terzo quarto di gioco: 76-51 per i catanesi. L’ultimo periodo regala ancora emozioni. Gli alfisti non mollano di un centimetro e mettono in vetrina gli Under. Di Stefano, Esposito, Delia e Barletta trascinano la squadra ben supportati da Patanè. Partita chiusa sul + 25 per Daniel Arena e compagni, che strappano applausi al caloroso pubblico del Leonardo Da Vinci. Miglior marcatore, ancora una volta, capitan Luciano Abramo. Per lui 25 punti e un infortunio nel finale, che tiene in apprensione l’Alfa Basket Catania. La squadra del Presidente Nico Torrisi tornerà in campo, sabato sera (ore 19), quando sfiderà in trasferta il Castanea Basket Messina nella terza giornata della Serie C Gold. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

comunicato stampa “Quella di oggi è una giornata importante per l’Antimafia e per la ricerca della verità sulla stagione stragista del 1992. Con l’audizione dell’avvocato Fabio Trizzino, legale dei figli del giudice Borsellino, e di Lucia Borsellino è iniziato un percorso nuovo da battere e approfondire per comprendere le radici delle stragi”. A dirlo è […]

5 min

L’analisi all’assemblea organizzativa Fim Cisl Sicilia      Catania, 27 settembre 2023 –  Edison Next Government e StMicroelectronics: a Catania i due volti della contrattazione integrativa nel settore industriale. Da un lato la prima, che applicava solamente il CCNL, dove l’integrativo partirà il 1 ottobre 2023; dall’altro, la seconda dove la trattativa ha avuto una battuta d’arresto che […]

2 min

di marco pitrellaEssere Villari, ANGELO, è soprattutto essere un collezionista di «malacumpasse».L’ultima di «malacumpassa» è arrivata dal tribunale di Catania: assolta Debora Borgese, difesa dall’avvocato Eleonora Condorelli, perché il fatto non costituisce reato. Era stato infatti lo stesso Villari, ANGELO, a querelare la Borgese per un articolo di satira pubblicato su «Liotrupazzu» nel settembre del […]

1 min

Un bel segnale, da parte del Consiglio Comunale di Catania, quello dell’elezione di un componente dell’opposizione alla Presidenza della IV commissione consiliare “Statuto, regolamenti e affari generali”. Una commissione trasversale, che abbraccia molti temi del territorio e consentirà un costante e proficuo confronto con cittadini e associazioni, per la definizione e/o il perfezionamento degli strumenti […]