Terza giornata col botto con Itziar Ituño. Oggi gran finale di Etna Comics 2024


Pubblicato il 09 Giugno 2024

È iniziata col botto la terza giornata di Etna Comics 2024. A infiammare gli animi ci ha pensato subito Itziar Ituño, arrivata a Catania direttamente dalla Spagna.

Protagonista assoluta della serie tv distribuita da Netflix “La casa di carta”, nei ruoli dell’ispettore Murillo e Lisbona, e ospite di punta della dodicesima edizione della kermesse, l’attrice spagnola ha aperto alla possibilità di una sesta stagione, non escludendo che la serie, data ufficialmente per conclusa, possa invece continuare.

«Non lo so, non hanno chiuso le porte a questa possibilità – ha detto ai giornalisti – . Nessuno mi ha ancora comunicato nulla. Magari in futuro ci proveranno, considerando il grande successo. Penso che ci sia la possibilità, ma non nell’immediato».

Itziar Ituño ha raccontato anche di aver subito apprezzato la movida del centro storico etneo, assaggiando i piatti tipici della tradizione catanese. Nel corso dell’incontro con il pubblico ha poi svelato di ammirare il personaggio drammatico di Palermo, apparso nelle ultime stagioni della serie.

Tutto esaurito in area Movie per l’incontro con Francesco Centorame, giovane rivelazione del film di Paola Cortellesi “C’è ancora domani”, che ha condiviso le sue esperienze con i fan a partire dalla serie tv “Skam Italia”, nella quale ha spopolato interpretando il personaggio di Elia Santini.

In area Family appassionante incontro “verso l’infinito e l’oltre” con l’astrofisico Luca Perri, uno dei volti di Noos al fianco di Alberto Angela, ed Emilio Cozzi, giornalista per Wired, Il Sole 24 Ore, L’Espresso e il Corriere della Sera.

A chiudere la giornata i premi Coco ed Efesto e gli UZ Awards, tre riconoscimenti legati rispettivamente al mondo comics, games e videogames/movie.

Gli UZ Awards sono stati assegnati a: Zerocalcare, per il suo impegno civile nella comunicazione a difesa dei valori e dei diritti umani; Tuccio Musumeci, amatissimo attore, maschera comica e drammatica del teatro sicilano e italiano; Antonio Presti, autore sorprendente, capace di valorizzare le bellezze paesaggistiche, che ha creato con Fiumara d’arte un posto originale di bellezza e creatività;  Igort, maestro autorevole che ha declinato con successo la sua arte raffinata in diverse maniere, dal fumetto al cinema e all’editoria; Serena Riglietti, elegante illustratrice che ha fatto sognare milioni di ragazzi in tutto il mondo, dando forma visiva a dei classici della letteratura contemporanea; Francesca Mazzoleni, brillante giovane cineasta capace di impegno sociale in grado di toccare temi delicati con grande coraggio, originalità e sensibilità; Itziar Ituño, attrice poliedrica in grado di emozionare milioni di fan con le sue performance recitative e canore; Darick Robertson, artista internazionale, disegnatore di fumetti, conosciuto in tutto il mondo, creatore di hit trasformate anche in serie tv di notevole successo.

I Premi Coco sono stati assegnati a: Marco Nucci per “Bloom” (Edizioni BD), miglior Soggetto e Sceneggiatura; Isabella Mazzanti per “Hitomi” (Oblomov Edizioni), miglior Disegno; Sergio Algozzino per “Il Risveglio” (Dylan Dog Color Fest n.48 – Sergio Bonelli Editore), miglior Colorista; Mattia Surroz per “Riflesso Perfetto” (Sergio Bonelli Editore), miglior Autore Unico; “Glitch” (Feltrinelli), miglior Libro; “La Revue Dessinée Italia”, miglior Serie, Miniserie, Collana o Rivista; Stefano Caselli per “Ultimate Universe #1” (Marvel – Panini Marvel Italia), Premio WOW – Eccellenza Italiana nel Mondo; Topolino (Panini Comics), Premio Speciale MegaNerd.

I Premi Efesto sono stati assegnati a: Magic rabbit, edito da Cranio Creations, miglior Filler Innovativo, e Now or Never di Ryan Laukat edito da dV Games, miglior Gioco Innovativo.

Oggi giornata conclusiva ancora con Ross Mullan, il White Walker de “Il trono di spade”, protagonista alle 12 di un nuovo incontro con i fan in area Movie.

Alla stessa ora, in sala Galatea, saranno celebrati “90 anni di emozioni con Paperino”, insieme a Marco Gervasio Alessandro Pastrovicchio, autori di Topolino, e Serena Colombo, coordinatrice editoriale Disney/Panini Comics, mentre in area Comics sarà nuovamente protagonista Jordi Bernet, a Catania grazie alla collaborazione dell’Istituto Cervantes.

Alle 15 ancora in area Movie la proiezione in anteprima assoluta del trailer e di alcune clip del film “30 anni (di meno)”, nelle sale dal 21 agosto. Risate assicurate con il comico siciliano Nino Frassica, presente in sala insieme al regista Mauro Graiani e al produttore Roberto Capullo.

A chiudere la dodicesima edizione, la tradizionale asta di beneficenza, i cui proventi quest’anno saranno interamente devoluti alla “Locanda del samaritano”, e il Gran Cosplay Contest targato Epicos, che regalerà al “The best” un viaggio per due persone in qualunque destinazione al mondo scelta dal vincitore.


«La casa di carta potrebbe continuare». A lasciare la porta aperta alla sesta stagione la stessa protagonista assoluta della serie tv, Itziar Ituño

A Etna Comics 2024 l’attrice spagnola riaccende le speranze dei fan

CATANIA, 8 giugno 2024 – La sesta stagione de “La casa di carta” potrebbe diventare realtà. A lasciare la porta aperta a questa possibilità Itziar Ituño, rispondendo alle domande dei giornalisti a Catania, in occasione di Etna Comics 2024.

L’attrice spagnola, protagonista assoluta della fortunata serie tv distribuita da Netflix, nei ruoli dell’ispettore Murillo e Lisbona, e ospite di punta della kermesse, non ha escluso la possibilità che la serie, data ufficialmente per conclusa, possa invece continuare.

«Non lo so, non hanno chiuso le porte a questa possibilità – ha detto – . Nessuno mi ha ancora comunicato nulla. Magari in futuro ci proveranno, considerando il grande successo. Penso che ci sia la possibilità, ma non nell’immediato».

Si riaccendono così le speranze dei fan, dopo l’annuncio ufficiale secondo cui la quinta stagione sarebbe stata l’ultima.

Lisbona potrebbe, dunque, tornare ad architettare un nuovo colpo insieme alla banda guidata dal suo amato “professore”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

di iena controrivoluzionaria Marco Benanti. Sulla scia dei successi (c’è chi giura di averli visti, magari di notte, più probabilmente sulle cronache de “La Sicilia”) del primo anno da sindaco di Catania, sarebbero già partite le consultazioni per un ulteriore cambio di passo a Palazzo degli Elefanti. Anche se secondo taluni non ce ne sarebbe […]

1 min

comunicato stampa dalla questura Catania – dalle prime ore di questa mattina, circa 100 operatori della Polizia di Stato sono impegnati nell’esecuzione di un’ordinanza con cui il Giudice per le Indagini Preliminari presso il locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea, ha disposto misure cautelari personali nei confronti di 13 soggetti a vario […]

2 min

Servono presìdi fissi delle forze dell’Ordine con protocolli chiari di intervento Oggi mercoledì 19, a partire dalle 10, i sindacalisti della FP Cgil allestiranno un banchetto di informazione al blocco F2 dell’ospedale Cannizzaro per avviare la campagna “Stop! Alle aggressioni al personale sanitario e socio- sanitario”. L’iniziativa parte dal nosocomio di via Messina a seguito dell’ennesima, […]