CORO DI NOTTE – BENEDETTINI: DOMANI MATTINA CONFERENZA SUL “NUOVO UMANESIMO” CON GIULIANO DI BERNARDO


Pubblicato il 22 Settembre 2023

Il professore Giuliano Di Bernardo, fondatore del Dignity Order, sarà a Catania sabato 23 settembre 2023, alle 10,30, nel Coro di Notte dell’ex Monastero dei Benedettini in piazza Dante, dove terrà una conferenza dal titolo “La Conoscenza Umana: Progetto per un Nuovo Umanesimo”. Con lui ci saranno: Sergio Collura, docente universitario e critico letterario; Antonio Greco, esperto di Neuroteologia, Andrea Lapi, attore. Introduce il dr. Guido Condorelli. Modera il giornalista Giovanni Iozzia.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

Da Marco Iacona arriva “A Destra niente di nuovo, quasi un diario di bordo” Malgrado questa destra di governo, c’è ancora vita a destra? Dopo avere letto il lavoro di Marco Iacona “A Destra niente di nuovo quasi un diario di bordo” per i tipi di “Youcanprint”, la speranza resta. Ma la disperazione corre lungo […]

6 min

Riceviamo e pubblichiamo: “Magnifico Rettore, Chiar.mi componenti del Senato accademico,In preparazione del prossimo Senato, e profondamente convinti del valore del dibattito interno alla nostra comunità accademica, poniamo alla Vostra attenzione la lettera aperta qui allegata, chiedendo di aprire un confronto franco sulla questione di Gaza e della Palestina. Anche alla luce degli sviluppi nel frattempo […]

6 min

Sulle emergenze cenere e rifiuti abbiamo rivolto qualche domanda all’Avv. Fabio Cantarella, già assessore all’ecologia nella giunta Pogliese a Catania. Fabio Cantarella Catania è sommersa dalla cenere dell’Etna: di chi è la responsabilità?  Non vedo una responsabilità in particolare ma la nostra solita incapacità collettiva a valorizzare il patrimonio naturale e architettonico siciliano. In Europa […]

1 min

Nella foto il sindaco Ruggero Strano. Il sindaco di Catania “perde” ancora: cos’è accaduto? Ruggero Strano, sindaco di Castel di Judica, comune della provincia etnea, ha emesso ordinanza per decespugliare gli argini delle strade metropolitane ricadenti nell’area dello stesso comune. L’ordine non è stato eseguito, di qui la verbalizzazione contro…il sindaco metropolitano! E dire che […]