DA GIORGIO ALMIRANTE A LUCA SAMMARTINO: LA SCELTA POLITICA DI RAFFAELE STANCANELLI. CHE SULLA LEGA DICEVA…


Pubblicato il 14 Marzo 2024

iena delle scelte di vita

“…Mentre ho già cambiato uomo un’altra volta
Come si cambia per non morire
Come si cambia per amore
Come si cambia per non soffrire
Come si cambia per ricominciare …” Cantava “Come si cambia” Fiorella Mannoia.

Oggi, invece, da Repubblica.it viene la conferma che la Lega salvinian/sammartiniana punta per le Europee di giugno su Raffaele Stancanelli, già sindaco di Catania, assessore regionale, soprattutto una vita nel Msi. E dietro il suo leader storico Giorgio Almirante. Ora si va verso Luca Sammartino. E cosa diceva qualche anno fa Stancanelli della Lega?

“…E sarebbe questo, a cui, per intenderci, Raffaele Stancanelli sottotraccia e senza pubblicità, sta già da tempo lavorando, un progetto che partirebbe dalla Sicilia per saldarsi a Roma con una forza nazionale che abbia caratteristiche tali da essere un approdo naturale. Che non è la Lega di Salvini. «No, non è la Lega. Perché il partito di Salvini, cui certamente tante cose ci uniscono, ha un Dna tale, una storia, per cui non può essere il riferimento di tutto il Paese. Noi con questa confederazione abbiamo bisogno di dialogare con una forza che sia capace e abbia voglia di recepire le nostre istanze»…”

E della coerenza, tante volte ricordata, pardon sbandierata?

“…Come ha vissuto lo scontro castellano tra Filippo Drago e Carmencita Santagati?

Non l’ho vissuto bene. Non ho condiviso la scelta di Carmencita. La destra, inoltre, è stata premiata dagli elettori. Si può essere in disaccordo su tante cose, ma abbiamo sempre rimproverato a tante persone l’incoerenza. La destra, invece, annovera tra i suoi valori la coerenza, la mia amica Carmecita ha commesso un errore di valutazione. Mi auguro che se ne sia resa conto…”

Amen.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

leggo di una multa nei tuoi confronti per aver violato il codice della strada. Apprendo anche della pubblicazione della ricevuta che attesta il pagamento del verbale. Resta evidente e imbarazzante la violazione del codice. Caro compagno Enrico, predichi bene ma razzoli male. Come primo cittadino dovresti dare sempre l’esempio. Dare l’esempio significa rispettare le regole […]

3 min

“Difficoltà di accesso alle cure mediche pubbliche tra liste di attesa con tempi biblici e lunghissime trafile per prenotare visite o altri tipi di servizi che non saranno espletati prima di svariati mesi, se non nell’anno successivo. Una situazione drammatica che devono affrontare migliaia di persone costrette sempre più spesso a ricorrere alle prestazioni offerte […]

1 min

Iena Puntese Tutti ne parlano, ma nessuno lo dice ufficialmente. San Giovanni La Punta è in dissesto finanziario. Il comune etneo sarebbe già alla paralisi e alcuni servizi sarebbero già stati tagliati. E i problemi investirebbero anche la Multiservizi puntese. Le voci circolano da tempo e la conferma sarebbe arrivata anche durante l’ultimo consiglio comunale. […]

3 min

FILCAMSCGIL di Catania e Caltagirone Comunicato stampaOttimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale e alle spese legali. Sedici lavoratori iscritti alla Cgil di Catania avevano rifiutato il trasferimento al Nord Italia. Foti (Filcams Cgil CT): “Una sentenza storica. ———— La Ottimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale nei […]