DIFENDIAMO LA COSTITUZIONE


Pubblicato il 09 Aprile 2024

Una ottima e partecipatissima iniziativa organizzata dall’Associazione Comunità In Progresso nella cornice dell’aula Coro Di Notte al monastero dei Benedettini. La Lectio Magistralis di assoluto valore del Senatore Luigi Zanda, dopo il saluto dalla direttrice di dipartimento Prof. Marina Paino, che ringraziamo per aver ospitato l’evento, ha affrontato con alto senso delle istituzioni e con notevole e lungimirante cultura politica democratica la fase che il Paese sta attraversando e i pericoli di una deriva autoritaria in cui la maggioranza di governo rischia di trascinare l’Italia. Il primato della Carta Costituzionale e l’appello all’unità in Italia e in Europa Unita sono stati gli argomenti cardine di una lezione incentrata su tematiche estremamente attuali quali l’autonomia differenziata e premierato, che rischiano solo di produrre una svolta autoritaria e gravi frammentazioni interne, iniquità, ingiustizie sociali e territoriali che mettono in discussione i principi e i diritti presenti nella nostra Carta Costituzionale.

Un’Italia unita all’interno di un Europa unita diviene pertanto l’unico argine ad un momento storico ammantato di precarietà politica ed economica che alimenta derive autoritarie anche nel nostro continente e rotture e guerre sempre più pericolose. Solo un impegno di tutte e tutti che dia un alto valore alla politica, alla difesa della nostra Costituzione e alle sue istituzioni democratiche può dare forza alla tenuta del Paese dentro una Europa unita e solidale.

Si ringraziano, infine, i tanti esponenti della società civile, della istituzione, delle forze politiche e sociali, del volontariato e delle associazioni di promozione sociale, insieme a tanti cittadini e cittadine per aver partecipato all’incontro. Un grazie particolare al direttivo e ai tanti della Associazione Comunità In Progresso che ha organizzato e reso possibile l’evento. Angelo Villari Presidente Associazione Comunità In Progresso.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Iena comunista. “Compagno” Enrico, nell’ultimo post ti sei superato. Oltre 700 parole e più di 4500 battute. E un linguaggio che sembra quasi una “memoria difensiva”. Mi chiedo: ma questo amore “incondizionato” per Catania come mai non lo hai mai esternato e messo in atto nel passato? Eppure hai vissuto a Catania. Anche da semplice […]

2 min

Iena comunista “Compagno” Enrico, noto che la tua voglia di comunicare attraverso Facebook è costante. Ho letto il tuo ultimo post sulla visita al Monastero dei Benedettini. Hai usato 313 parole per un totale di oltre 2000 battute. Scrivere un testo del genere, per quanto tu possa essere estremamente abile, richiede del tempo. Sarei molto […]

3 min

Percorsi e strategie per fare applicare il d.l. 124/1998, una legge “dimenticata”  Nella foto, da sin. Ferrara, Aquilone, Giuliano, Attanasio. Catania, 27 maggio 2024 – Un vademecum con 20 domande/risposte, uno sportello-ascolto e un team di volontari. Obiettivo: far valere i diritti dei pazienti contro i ritardi nelle prestazioni sanitarie e le lunghe liste d’attesa e fare […]

7 min

riceviamo e pubblichiamo: ABBATTIMENTO LISTE DI ATTESA IN FARMACIA – SCELTA SBAGLIATA CHE NON TUTELA IL PAZIENTE: IL FARMACISTA NON HA STUDIATO MEDICINA – DURISSIMA PRESA DI POSIZIONE DA PARTE DEL CIMEST Durissima presa di posizione da parte dei vertici del Cimest (Coordinamento Intersindacale Medicina Specialistica di Territorio) presidente Salvatore Calvaruso e coordinatori Domenico Garbo […]