Diritto all’aborto, Suriano (Unione Popolare): “In Sicilia situazione critica e Messina è caso emblematico. Serve garantire diritti delle donne e applicazione della legge 194”


Pubblicato il 25 Agosto 2022

“Abortire è un diritto garantito dalla legge ma, purtroppo, in Sicilia diventa una chimera. La presenza di pochi medici, di cui la maggior parte obiettori di coscienza, costringe le donne ad aggiungere dolore ad altro dolore dovendo cercare strutture private o dovendosi sobbarcare faticosi spostamenti verso altre strutture”.
Ad affermarlo è la deputata Simona Suriano, candidata in Unione Popolare, che sottolinea la gravità della situazione e la volontà di dare risposte come forza politica al fianco delle donne e dei diritti.
“La situazione di Messina è paradigmatica: al Policlinico c’è un solo medico non obiettore che deve prolungare i suoi turni a dismisura o rientrare dalle ferie per via delle richieste di aborto che come sappiamo possono essere fatte, per legge, entro un determinato periodo di tempo di gestazione. A breve questo medico andrà in ferie e non vi sarà nessuno a sostituirlo. Mentre all’ospedale Papardo tutti i ginecologi sono obiettori di coscienza. Serve che le donne vengano tutelate e che abbiano servizi sanitari adeguati per evitare che si possa alimentare un circuito nero e illegale potenzialmente pericolosissimo. Occorre far rispettare la 194 sia sotto il profilo dell’informazione e della prevenzione dell’aborto, sia sotto il profilo sanitario”, conclude la deputata.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

La Segreteria Provinciale catanese di Fratelli d’Italia – Dipartimento Legalità e Sicurezza, reputa doveroso esternare la propria ammirazione e stima al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Maurizio Grasso il quale, il 18 giugno u.s., transitando, libero dal servizio, con la propria autovettura, in territorio di Belpasso, lungo la strada provinciale 184, si imbatteva sul […]

1 min

“Doveva essere pronta in pochi mesi o comunque prima dell’estate. E invece la nuova pista ciclabile che costeggia il porto è ancora un cantiere aperto. Ci chiediamo e chiediamo all’amministrazione quanto tempo ancora sarà necessario prima che venga ultimata e consegnata ai catanesi?” E’ quanto chiedono i consiglieri comunali del Mpa, Angelo Scuderi e Daniela […]

1 min

Un altro obiettivo per Anastasia Insabella. La giovanissima canoista dello Jomar Club Catania, dopo aver conquistato la medaglia d’oro negli Europei Junior nel K1 1.000 metri, a Bratislava, esordirà mercoledì nei Campionati del Mondo Junior, a Plovdiv, in Bulgaria. Un’altra esperienza azzurra per la quattordicenne del Circolo Canoa Catania, che cercherà di ben figurare contro […]

6 min

L’arrivo di Ficarra e Picone, ieri sera, regala brio e momenti di comicità alla Villa Belvedere di Acireale, nella giornata conclusiva della rassegna cinematografica “Le stranezze di Roberto Andò: da Tomasi di Lampedusa a Luigi Pirandello”. I due attori palermitani infiammano il pubblico accorso in massa per incontrare i loro beniamini. Sul palco, prima della […]