Emergenza rifiuti: esposto-denuncia dell’avv. Lipera


ESPOSTO – DENUNCIA

Sono l’Avv. Giuseppe Lipera del Foro di Catania e con il presente atto

ESPONGO

Da giorni le vie adiacenti alla mia abitazione ed al mio studio sono sommerse di spazzatura, stante che da giovedì 12 u.s. nessuno evidentemente si è premurato di provvedere alla rimozione dei rifiuti

Invero, tale triste scenario non riguarda soltanto le vie del mio quartiere ma da settimane anche altre zone della città di Catania: facendo un giro in macchina ho tristemente notato personalmente quintali di spazzatura in Via Garibaldi, in Piazza Dante, nelle zone di Via Caronda ed in tutto il Centro Storico di Catania (V. immagini fotografiche che per migliore scienza allego), ma in base di notizie giornalistiche la scandalosa situazione riguarda tutta la Città.

Orbene, considerata la presenza di quintali e quintali di spazzatura, per non dire tonnellate, non rappresenta soltanto un fattore antiestetico, ma è ovviamente un rischio per la salute di tutti i cittadini perché la perdurante presenza di rifiuti in tutte le strade potrebbe certamente essere la causa di gravi malattie (si pensi ad esempio ai bambini che sono soliti giocare per le strade).

Tutto questo è davvero inaccettabile avendo peraltro constatato che da giorni diverse testate giornalistiche hanno invano segnalato il grave problema che sta investendo l’intera Catania.

Sento una voce chiedersi: perché sta accadendo tutto questo? Perché le autorità preposte non solo non intervengono per eliminare questo disastro che sta accadendo ma non osano neppure spiegare ai catanesi né le cause che lo hanno determinato né come intendono risolverlo nel più breve tempo possibile.

Ritengo che se le autorità locali rimangono inerti, nonostante le segnalazioni dei cittadini e le denunce della stampa, debbano intervenire le gerarchie superiori ragion per cui la presente viene inviata al Prefetto di Catania che rappresenta il Governo Nazionale nonché al Presidente della Regione che governa la Sicilia ed al Ministro della Salute.

Per tutto quanto sopra

CHIEDO

preliminarmente che l’Autorità Giudiziaria accerti se ci sono elementi di reato ed eventuali responsabili per i fatti sopra descritti.

Alle altre Autorità destinatarie, Prefetto di Catania, Presidente della Regione e Ministro della Salute, di intervenire al fine di rimuovere urgentemente i rifiuti presenti in tutti i quartieri di Catania.

Catania, 19 giugno 2022

Avv. Giuseppe Lipera.”


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

(comunicato di ASIA USB CATANIA)Le famiglie che da anni occupano una palazzina in via Calatabiano n°49, edificio abbandonato da tantissimo tempo dai proprietari all’usura del tempo, continuano a rimanere senz’acqua.Dal 14 giugno queste famiglie, 30 persone, fra cui minori e disabile, sono senz’acqua perché la SIDRA su richiesta della  proprietà, la FINCOB , ha disattivato […]

1 min

La deputata del gruppo ManifestA Simona Suriano, a seguito delle denunce del Comitato Popolare Antico Corso, ha presentato una interrogazione parlamentare per chiedere chiarezza sul progetto dell’ateneo di Catania relativo alla costruzione di diverse aule universitarie in un’area di grande pregio e nella quale sono emersi, di recente, nuovi reperti e ove insiste un’antica villa […]

1 min

Non giovedì, ma lunedì 4 luglio! Ecco l’Annunciazione: “Il 4 Luglio alle ore 10.00 presso la sala Coppola di Palazzo degli Elefanti il vice Presidente del Consiglio Comunale di Catania Lanfranco Zappalà presenta il progetto “Catania 2023 – Un Sogno da Costruire Insieme”Lanfranco darà così il via alla campagna di ascolto per determinare il futuro […]