“Le tradizioni a scuola, il Cicilìo di Pasqua”


Pubblicato il 28 Marzo 2024

Giorno 27/03/2024, all’interno della palestra del plesso “G. Falcone”, dell’istituto “Elio Vittorini” di Camporotondo Etneo si è tenuta la giornata dedicata alla “Mostra del Cicilìu”. Durante l’incontro con i bambini della scuola dell’infanzia e primaria, lo Chef stellato Mario Mastroeni e la presidente della pro loco Carmela Nobile, hanno illustrato il procedimento e la ricetta del tipico dolce pasquale siciliano.

A seguire gli alunni hanno votato il Cicilìo più bello tra quelli in mostra, approfittandone anche per osservare le varie forme e ponendo domande sulla lavorazione degli stessi. Si ringraziano la Dirigente scolastica, Giuseppa Centamore, la maestra Alessandra Russo e i collaboratori scolastici, per la disponibilità e accoglienza. Importante è stata anche la presenza del Sindaco Filippo Rapisarda, dell’assessora alla scuola Alice Sciuto, della vicepresidente del consiglio comunale Laura Licandro e della consigliera Helga Gabriele, che dialogando con i piccoli studenti hanno raccontato le loro esperienze d’infanzia inerenti la preparazione dei dolci della festa di Pasqua. Molti bambini non avevano mai assaggiato né preparato questi biscotti della tradizione ed è stata fornita loro la ricetta, accompagnata dall’incoraggiamento a realizzarli in famiglia.

Un sentito e particolare ringraziamento ai soci Rosaria Spadaro, Santo Bruno, Carmela Caserta, Maria Rapisarda e al vicepresidente della Pro Loco Camporotondo etneo a.p.s. Giuseppe Ferrara per il loro fattivo contributo.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

leggo di una multa nei tuoi confronti per aver violato il codice della strada. Apprendo anche della pubblicazione della ricevuta che attesta il pagamento del verbale. Resta evidente e imbarazzante la violazione del codice. Caro compagno Enrico, predichi bene ma razzoli male. Come primo cittadino dovresti dare sempre l’esempio. Dare l’esempio significa rispettare le regole […]

3 min

“Difficoltà di accesso alle cure mediche pubbliche tra liste di attesa con tempi biblici e lunghissime trafile per prenotare visite o altri tipi di servizi che non saranno espletati prima di svariati mesi, se non nell’anno successivo. Una situazione drammatica che devono affrontare migliaia di persone costrette sempre più spesso a ricorrere alle prestazioni offerte […]

1 min

Iena Puntese Tutti ne parlano, ma nessuno lo dice ufficialmente. San Giovanni La Punta è in dissesto finanziario. Il comune etneo sarebbe già alla paralisi e alcuni servizi sarebbero già stati tagliati. E i problemi investirebbero anche la Multiservizi puntese. Le voci circolano da tempo e la conferma sarebbe arrivata anche durante l’ultimo consiglio comunale. […]

3 min

FILCAMSCGIL di Catania e Caltagirone Comunicato stampaOttimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale e alle spese legali. Sedici lavoratori iscritti alla Cgil di Catania avevano rifiutato il trasferimento al Nord Italia. Foti (Filcams Cgil CT): “Una sentenza storica. ———— La Ottimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale nei […]