Monta la rabbia dei commercianti di piazza Federico di Svevia: ma “Enzo” Trantino tira dritto. Già installate telecamere in vista della pedonalizzazione


Pubblicato il 20 Ottobre 2023

Pedonalizzare piazza Federico II di Svevia: il sindaco “Enzo” Trantino sembra non voler sentire ragioni. In questi giorni, in questa zona del centro storico di Catania, sono state montate telecamere, prologo della chiusura al traffico della stessa.

Andrà tutto secondo il programma e i voleri del sindaco? Pare proprio di no, in quanto la rabbia dei commercianti della zona, esercenti che avvertono rischi concreti per le loro attività, pare proprio aumentare di giorno in giorno; con loro Trantino ha fissato un incontro per lunedì 30 ottobre e martedì prossimo è previsto un sopralluogo della terza commissione consiliare.

Intanto, dai commercianti dell’area è già arrivata una comunicazione al sindaco dove si spiega la loro posizione: rischio “desertificazione” della zona e soprattutto mancanza di tutta una serie di strumenti di programmazione e pianificazione dell’intervento, da quello sui parcheggi, a quello viario, a quello di controllo generale della legalità in zona, dove i fenomeni degrado urbano e di violenza sono radicati da tempo e vengono utilizzati come ragione della pedonalizzazione.

 “Nessun pregiudizio ideologico” sostengono i commercianti, che hanno anche raccolto firme sul delicatissimo tema.

Staremo a vedere cosa accadrà. Intanto, esercitando la memoria, ricordiamo che un progetto simile l’aveva avuto anche l’amministrazione di Enzo Bianco: ma dopo verifiche e una interlocuzione democratica con i commercianti il progetto fu messo in un cassetto. Altri tempi? Eppure, il nuovo sindaco assomiglia in tante cose a quell’ Enzo. Chissà.

iena marco benanti.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

leggo di una multa nei tuoi confronti per aver violato il codice della strada. Apprendo anche della pubblicazione della ricevuta che attesta il pagamento del verbale. Resta evidente e imbarazzante la violazione del codice. Caro compagno Enrico, predichi bene ma razzoli male. Come primo cittadino dovresti dare sempre l’esempio. Dare l’esempio significa rispettare le regole […]

3 min

“Difficoltà di accesso alle cure mediche pubbliche tra liste di attesa con tempi biblici e lunghissime trafile per prenotare visite o altri tipi di servizi che non saranno espletati prima di svariati mesi, se non nell’anno successivo. Una situazione drammatica che devono affrontare migliaia di persone costrette sempre più spesso a ricorrere alle prestazioni offerte […]

1 min

Iena Puntese Tutti ne parlano, ma nessuno lo dice ufficialmente. San Giovanni La Punta è in dissesto finanziario. Il comune etneo sarebbe già alla paralisi e alcuni servizi sarebbero già stati tagliati. E i problemi investirebbero anche la Multiservizi puntese. Le voci circolano da tempo e la conferma sarebbe arrivata anche durante l’ultimo consiglio comunale. […]

3 min

FILCAMSCGIL di Catania e Caltagirone Comunicato stampaOttimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale e alle spese legali. Sedici lavoratori iscritti alla Cgil di Catania avevano rifiutato il trasferimento al Nord Italia. Foti (Filcams Cgil CT): “Una sentenza storica. ———— La Ottimax Italia SpA del Gruppo Bricofer è stata condannata per condotta antisindacale nei […]