“NON C’E PIU’ RELIGIONE” SULLE STRADE? SANZIONATA CANDELORA!


Pubblicato il 29 Ottobre 2023

La legalità “insegue” i catanesi? Dalla città capoluogo alla provincia, è tutto un susseguirsi di iniziative in tal senso: molte parole, molti controlli, molti provvedimenti sanzionatori. In molti casi c’è poco da dire o quasi, ma in altri davvero si resta senza parole o quasi. Come nel caso avvenuto a Tremestieri Etneo, dove, nel settembre scorso, è stata sanzionata….una candelora! Sanzionata per presunte violazioni del codice della strada! Davvero inusuale, si direbbe.

Il tutto è accaduto in occasione della festa della Madonna delle Grazie: una ricorrenza sentita nel comune etneo, ma non solo. L’ “intralcio “alla circolazione sanzionato dai vigili urbani sarebbe arrivato in occasione di un’iniziativa legata alla presenza di una persona svantaggiata. Insomma, una applicazione “calvinista” delle norme, si potrebbe dire? O forse c’è dell’altro? Al di là del valore della sanzione, che è piuttosto modesta, resta la sgradevole sensazione -e la beffa per il titolare della candelora- di un’azione sproporzionata, forse davvero sopra le le norme, pardon le righe, che potrebbe -ripetiamo potrebbe- sfociare in un’impugnativa al Prefetto!

A nostra memoria e anche sulla scorta di una ricerca fatta con persone del settore non ci risultano sanzioni di questo genere per candelore o simili. C’è sempre un inizio? Forse, ma forse anche c’è sempre l’occasione per…una “malacumpassa legalitaria”? Intelligenti pauca.

iena marco benanti.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

di iena controrivoluzionaria Marco Benanti. Sulla scia dei successi (c’è chi giura di averli visti, magari di notte, più probabilmente sulle cronache de “La Sicilia”) del primo anno da sindaco di Catania, sarebbero già partite le consultazioni per un ulteriore cambio di passo a Palazzo degli Elefanti. Anche se secondo taluni non ce ne sarebbe […]

1 min

comunicato stampa dalla questura Catania – dalle prime ore di questa mattina, circa 100 operatori della Polizia di Stato sono impegnati nell’esecuzione di un’ordinanza con cui il Giudice per le Indagini Preliminari presso il locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea, ha disposto misure cautelari personali nei confronti di 13 soggetti a vario […]

2 min

Servono presìdi fissi delle forze dell’Ordine con protocolli chiari di intervento Oggi mercoledì 19, a partire dalle 10, i sindacalisti della FP Cgil allestiranno un banchetto di informazione al blocco F2 dell’ospedale Cannizzaro per avviare la campagna “Stop! Alle aggressioni al personale sanitario e socio- sanitario”. L’iniziativa parte dal nosocomio di via Messina a seguito dell’ennesima, […]