Previsto sin dal 2015, ma ad oggi il Garante comunale per i diritti dei disabili non c’è”


Pubblicato il 24 Gennaio 2024

Catania.La denuncia di Asia Usb: “Previsto sin dal 2015, ma ad oggi il Garante comunale per i diritti dei disabili non c’è”


Il presidio “I disabili non chiedono privilegi”, indetto dal movimento civico Catania Più Attiva”, che si è tenuto martedì pomeriggio davanti alla Prefettura, ha registrato una serie di denunce nei confronti delle mancanze e dei soprusi consumati dal Comune nei confronti della popolazione disabile. Fra le denunce quelle di Asia Usb: “Fra tutti i torti che incombono sulla popolazione disabile catanese denunciamo la mancanza del GARANTE COMUNALE PER I DIRITTI DEI DISABILI. Pertanto
chiediamo al signor sindaco Trantino l’immediato avviamento dell’iter previsto per permetterne l’insediamento, insediamento possibile sin dal 2015 e ad oggi non realizzato”. Inoltre, “Asia Usb chiede alla Prefettura e al Comune di Catania il blocco degli sfratti per morosità non colpevole o per fine locazione per le persone disabili, indipendentemente dalla loro patologia,a cui dev’essere garantito il diritto alla casa, che, ricordiamo al signir Sindaco Trantino, non è un privilegio”.

Al 3492926242 è attivo lo SPORTELLO CASA totalmente GRATUITO.

ASIA USB CATANIA
Via Caltanissetta 3.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

riceviamo e pubblichiamo: Alla fine del mese di novembre del 2020 il quartiere Santa Maria Goretti – costruito nel 1957 sotto il livello stradale – è stato praticamente investito da un ciclone e sommerso dalle torrenziali acque piovane. Ad oggi il problema degli allagamenti, diventato nel frattempo anche una questione abitativa, non è stato risolto.Nel […]

1 min

Quella che è stata chiamata “Primavera di Catania” (1993-1999) sembrava aver avviato un virtuoso percorso di rinascita che, alla svolta del nuovo secolo, sembrò interrompersi: la città ripiombò in quel degrado dal quale non pare potersi ancora liberare e che è stato simboleggiato dalle strade al buio dell’amministrazione Scapagnini. Come è potuto succedere? Paolino Maniscalco, […]

2 min

comunicato stampa Catania, 25 febbraio 2024 – Quando non si riesce a maneggiare un concetto è meglio lasciarlo da parte. Difficile cogliere il senso della ‘due-giorni’ di Fratelli d’Italia a Catania, pomposamente definita ‘Patrioti in Comune’. Che cosa vuol dire esattamente? Che i ‘Fratelli d’Italia’ sono gli unici patrioti in Comune? Solo a Catania, o […]

2 min

A 120 anni dalla morte di Giorgio La Pira domani sera, alle ore 19, nella sala teatro della parrocchia di San Matteo a Trepunti, frazione di Giarre, si terrà un incontro culturale dedicato alla figura del politico e giurista. “Giorgio La Pira, un politico nuovo. A 120 anni dalla nascita”, organizzato dall’associazione culturale ‘Nuove Idee’ […]