Regionali, sondaggio Ipsos: boom di De Luca, arranca Chinnici. Pagnoncelli: “In Sicilia partita apertissima”


A diciassette giorni dalle elezioni regionali, e a due giorni dal “silenziamento” dei sondaggi imposto dalla legge, un sondaggio dell’Ipsos, commissionato dal ‘Corriere della Sera’, piomba come un meteorite sul voto siciliano. Numeri che ribaltano le (contestatissime) rilevazioni precedenti effettuate da Tecnè, e descrivono uno scenario assai preoccupante per tutte le forze politiche in campo, ad eccezione di Cateno De Luca che balza, sorprendentemente, al secondo posto (con il 23,5%), distanziato di pochi punti dal candidato del centrodestra Renato Schifani (col 28,7%), nelle intenzioni di voto dei siciliani sul candidato presidente della regione. La candidata di Pd e Centopassi, Caterina Chinnici, si piazza al terzo posto (col 22,1%), inseguita dal candidato del Movimento 5 Stelle, Nuccio Di Paola (col 19,5%). Lontanissimo dalle prime posizioni il candidato di Azione-Italiana Viva Gaetano Armao (4,6%).

“Vi è un elemento di forte differenziazione rispetto alla competizione nazionale”, spiega sulle pagine del ‘Corriere’ Nando Pagnoncelli a commento del sondaggio, “ed è la candidatura di Cateno De Luca. L’ex sindaco di Messina si presenta come indipendente ed è forte del sostegno di numerose liste e di un ampio e crescente sostegno popolare”. Una “partita apertissima, una vitoria pienamente contendibile”, secondo il sondaggista, che si sofferma pure sui dati delle singole liste. Anche in questo caso, a primeggiare, è la lista “De Luca Sindaco di Sicilia” (18,7%) seguita dal Movimento 5 Stelle (18,4%), da Fratelli d’Italia (15,6%) e dal Pd (15,5%) che si piazza in quarta posizione. Più staccati Forza Italia (10,2%), Lega (4,9%), Azione-Italia Viva (4,7%) e Lista Centopassi (1,8%). Tutti i numeri nella foto in basso

In serata, intanto, attesi a Catania diversi “big”, tra cui proprio Cateno De Luca che terrà un comizio in piazza Università. Il vicesegretario del Pd Beppe Provenzano (protagonista, in questi giorni, di diversi “flop” nel catanese) e la vicepresidente dell’Emilia Romagna, Elly Schlein, incontreranno i simpatizzanti in un localino del centro storico.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

Domani il neo deputato del Pd eletto all’Ars, da Catania, inviterà tutti gli iscritti a una riflessione sulle ragioni di una sconfitta annunciata” DI GIUSEPPE BONACCORSI “Chi ci dà per finiti si sbaglia” chiosa il comunicato del neo deputato regionale Pd, Giovanni Burtone che, nella debacle generale del Pd alle ultime regionali e nazionali, domani […]

1 min

La revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari per Barbara Mirabella da un lato suscita sollievo per la persona, per la sua famiglia, per tutti coloro che le vogliono bene. Dall’altro lato lascia tanti interrogativi senza risposta.Nel rispetto della giustizia e del suo corso dicemmo immediatamente, tuttavia, che la misura adottata era sproporzionata, perché la […]

3 min

Comincia una nuova stagione sportiva. La Methodos Scherma è pronta. L’obiettivo, anche quest’anno, è quello di essere protagonista. La missione dei maestri Gianni e Carlo Sperlinga è far crescere i giovani e togliersi soddisfazioni importanti. Methodos in evidenza nella prima gara disputata a Santa Venerina (qualificazione ai campionati regionali Assoluti). Felicità e orgoglio per la […]