Salvo Ruffino eletto nuovo presidente del comitato regionale dell’Accademia Nazionale Acconciatori Misti


L’assemblea – presieduta da Paolo Venturini – è stata un momento di unione, che ha permesso di fare il punto sul futuro dell’A.N.A.M. nell’ottica di un rafforzamento della rete dei centri della Sicilia. I delegati hanno, inoltre, analizzato lo stato di salute dell’associazione e individuato soluzioni finalizzate ad offrire corsi di formazione sempre migliori e all’avanguardia. Tutti i presenti hanno poi concordato sulla necessità di avviare una maggiore collaborazione fra i Centri della Sicilia allo scopo di raggiungere nuovi traguardi e obiettivi condivisi. Si è, inoltre, parlato della proposta d’istituire un team Moda A.N.A.M Regione Sicilia e delle attività prossime dei Centri, fra cui il campionato mondiale che si terrà il prossimo settembre a Parigi. L’assemblea ha infine votato all’unanimità Ruffino a nuovo presidente ed eletto i componenti del nuovo Consiglio direttivo che adesso risulta così composto: Antonino Castellana, Alessandro Vassallo, Matteo Abbate, Salvatore Scavo, Salvo Ruffino, Giuseppe Gambino, Guglielmo Trovato, Vittorio Iemulo e Giuseppe Scarso. Segretario e tesoriere regionale è Rocco Perracchio. Eletto anche il collegio dei revisori dei Conti che ora è formato da Giancarlo Vitale, Alessandro Vassallo e Giancarlo Virzì. Nominati, inoltre, il direttore tecnico maschile Vittorio Iemulo e vice direttore tecnico maschile Giuseppe Criscione; per il femminile invece la nomina di direttore tecnico va Salvatore Scavo e quella di vice a Danilo Filippo D’Amico. Direttore didattico regionale: Basilio Frusteri; vice direttore didattico regionale: Paolo Caruso. Nominato anche il collegio dei probiviri che sarà presieduto da Paolo Venturini, Rocco Perracchio e Giorgio Sammito. Ruffino vanta un’esperienza trentennale alla guida dell’A.N.A.M centro di Catania, da cui di recente si è dimesso dal ruolo di presidente provinciale per dedicarsi completamente al nuovo incarico regionale. «Ringrazio di cuore i colleghi per questa nuova importante opportunità e per la fiducia accordatami. Darò il massimo per rispondere alle aspettative che si addicono alla nostra associazione e per onorare fino in fondo il mio impegno. Ho sempre ritenuto il mestiere dell’acconciatore il più bello del mondo, un amore che mi ha guidato da trentanni a questa parte. Il nuovo lavoro da fare è tanto ecco perché sarà necessario realizzare almeno tre riunioni all’anno del comitato. L’A.N.A.M. è una realtà importante in Sicilia e in Italia che ha formato talenti ed imprenditori. Il nostro obiettivo è continuare a crescere», ha dichiarato Salvo Ruffino.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

Domani il neo deputato del Pd eletto all’Ars, da Catania, inviterà tutti gli iscritti a una riflessione sulle ragioni di una sconfitta annunciata” DI GIUSEPPE BONACCORSI “Chi ci dà per finiti si sbaglia” chiosa il comunicato del neo deputato regionale Pd, Giovanni Burtone che, nella debacle generale del Pd alle ultime regionali e nazionali, domani […]

1 min

La revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari per Barbara Mirabella da un lato suscita sollievo per la persona, per la sua famiglia, per tutti coloro che le vogliono bene. Dall’altro lato lascia tanti interrogativi senza risposta.Nel rispetto della giustizia e del suo corso dicemmo immediatamente, tuttavia, che la misura adottata era sproporzionata, perché la […]

3 min

Comincia una nuova stagione sportiva. La Methodos Scherma è pronta. L’obiettivo, anche quest’anno, è quello di essere protagonista. La missione dei maestri Gianni e Carlo Sperlinga è far crescere i giovani e togliersi soddisfazioni importanti. Methodos in evidenza nella prima gara disputata a Santa Venerina (qualificazione ai campionati regionali Assoluti). Felicità e orgoglio per la […]