Università di Catania: Simone Brucato nuovo componente studentesco nel CdA d’ateneo


Simone Brucato, studente di Economia Aziendale e membro dell’associazione universitaria “Crediamoci Catania”, subentra al consigliere Andrea Girlando dell’associazione universitaria “Azione Studentesca” nel Consiglio di Amministrazione dell’Università di Catania. Entrambi erano candidati nella lista “CambiamoUnict” al rinnovo dell’organismo universitario dopo la nomina del Magnifico Rettore Francesco Priolo.

«Questo traguardo non è solo mio», afferma il neo consigliere Simone Brucato a fronte dei 1410 voti di preferenza ricevuti. «È merito di una squadra che aspira ad essere la futura classe dirigente. «È merito di una squadra che si augura di vedere l’ateneo di Catania elevarsi ed affermarsi rispetto agli altri atenei d’Italia affinché possa diminuire sempre più il numero di giovani siciliani che decidono di abbandonare la propria terra», continua Brucato. «Rivolgo i miei più sentiti ringraziamenti all’associazione “Crediamoci Catania”, ai fondatori della stessa, Giovanni Magni e Antonio Toscano, per me punti di riferimento insieme all’on. Gaetano Galvagno che, nonostante i suoi numerosi impegni all’Assemblea Regionale Siciliana e attualmente in corsa alle imminenti elezioni regionali, è sempre pronto a mettersi al servizio della comunità studentesca oltre che territoriale».


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

Domani il neo deputato del Pd eletto all’Ars, da Catania, inviterà tutti gli iscritti a una riflessione sulle ragioni di una sconfitta annunciata” DI GIUSEPPE BONACCORSI “Chi ci dà per finiti si sbaglia” chiosa il comunicato del neo deputato regionale Pd, Giovanni Burtone che, nella debacle generale del Pd alle ultime regionali e nazionali, domani […]

1 min

La revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari per Barbara Mirabella da un lato suscita sollievo per la persona, per la sua famiglia, per tutti coloro che le vogliono bene. Dall’altro lato lascia tanti interrogativi senza risposta.Nel rispetto della giustizia e del suo corso dicemmo immediatamente, tuttavia, che la misura adottata era sproporzionata, perché la […]

3 min

Comincia una nuova stagione sportiva. La Methodos Scherma è pronta. L’obiettivo, anche quest’anno, è quello di essere protagonista. La missione dei maestri Gianni e Carlo Sperlinga è far crescere i giovani e togliersi soddisfazioni importanti. Methodos in evidenza nella prima gara disputata a Santa Venerina (qualificazione ai campionati regionali Assoluti). Felicità e orgoglio per la […]