CATANIA D’ESTATE: PLAYA NOTTE DI FERRAGOSTO 2014


Pubblicato il 15 Agosto 2014

di iena Ignazio De Luca 

Il lido Azzurro ci dice l’ing. Micci responsabile della struttura, avendo un target vastissimo, dai più giovani fino alle famiglie, ha organizzato uno spettacolo e in tre piste con balli di : caraibica, anni 70 e house, si viene incontro ai gusti di tutte le fasce d’età. La crisi, per quest’anno l’abbiamo battuta, avendo segni positivi nella gestione. Bello! Fa piacere non ascoltare la solita tiritera di lamentele. Un plauso al gestore!

 Luigi della Cucaracha, con una festa ad ingesso libero, solo due euro per diritti SIAE, con 5 generi musicali House, hip hop, commerciale, reggae in cinque piste diverse, un target dai 20 ai 35 anni, prevede un afflusso di 1000/1500 persone. in contro tendenza con il lido Azzurro, dichiara che la crisi si sente negli eventi Live, dove il prezzo necessariamente più alto tiene lontani chi non ama il genere. 36 ore, senza tregua, di musica, dalle 1100 del 14 agosto alle 24 00 del 15 agosto .

Fabian delle Piramidi : in interazione col pubblico evento Avatar, diviso in varie arie musicali . Crisi “nel mondo della notte poca, in controtendenza con tutti gli altri settori, vuol dire che stiamo investendo nel settore giusto, target dai 20 a 40 anni, single e coppie ben distribuite, nessuna discriminazione per il mondo omosessuale, che è benvenuto

Alle 24,00 in punto fuochi artificiali in quasi tutti i lidi che organizzavano il ferragosto 2014, che va in archivio.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

Da Marco Iacona arriva “A Destra niente di nuovo, quasi un diario di bordo” Malgrado questa destra di governo, c’è ancora vita a destra? Dopo avere letto il lavoro di Marco Iacona “A Destra niente di nuovo quasi un diario di bordo” per i tipi di “Youcanprint”, la speranza resta. Ma la disperazione corre lungo […]

6 min

Riceviamo e pubblichiamo: “Magnifico Rettore, Chiar.mi componenti del Senato accademico,In preparazione del prossimo Senato, e profondamente convinti del valore del dibattito interno alla nostra comunità accademica, poniamo alla Vostra attenzione la lettera aperta qui allegata, chiedendo di aprire un confronto franco sulla questione di Gaza e della Palestina. Anche alla luce degli sviluppi nel frattempo […]

6 min

Sulle emergenze cenere e rifiuti abbiamo rivolto qualche domanda all’Avv. Fabio Cantarella, già assessore all’ecologia nella giunta Pogliese a Catania. Fabio Cantarella Catania è sommersa dalla cenere dell’Etna: di chi è la responsabilità?  Non vedo una responsabilità in particolare ma la nostra solita incapacità collettiva a valorizzare il patrimonio naturale e architettonico siciliano. In Europa […]

1 min

Nella foto il sindaco Ruggero Strano. Il sindaco di Catania “perde” ancora: cos’è accaduto? Ruggero Strano, sindaco di Castel di Judica, comune della provincia etnea, ha emesso ordinanza per decespugliare gli argini delle strade metropolitane ricadenti nell’area dello stesso comune. L’ordine non è stato eseguito, di qui la verbalizzazione contro…il sindaco metropolitano! E dire che […]