Ci salveranno i democristiani, Raffaele Lombardo su Trantino: “Una sorta di Chiara Ferragni…”


Pubblicato il 25 Febbraio 2024

tratto da intervista di Anthony DiStefano su Livesicilia.

 …A proposito di Catania, come sta amministrando Enrico Trantino?
“Io sono un cittadino e non frequento i social. Ma mi dicono che Trantino in questo campo è una sorta di Chiara Ferragni in quanto riscuote giudizi positivi. Il suo è un nome importante che sicuramente giova alla nostra città”.

Ma…?
“Veda, temo che l’elezione diretta determini la sindrome dell’uomo solo al comando. L’uomo solo e tutt’al più il suo partito solo. Sul governo del territorio, sulle grandi infrastrutture a cominciare dai parcheggi, sul rilancio della zona industriale nell’epoca della Zes unica, sulla dispersione scolastica, sulla solidarietà verso i più deboli, il confronto politico non è una perdita di tempo, ne’ un fastidio. È la democrazia. E il Mpa, che ha solide radici in città e ha contribuito in maniera netta e decisiva all’elezione del sindaco, non intende rinunciare a dire la sua”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Al Leonardo Da Vinci (ore 18,30) sarà ospite il Basket Giarre. (foto di Romano Lazzara) Al via, in questo weekend, i play-off della Serie C Unica di basket maschile. Al Leonardo Da Vinci, domani (palla a due alle ore 18,30), l’Alfa Basket Catania riceverà la visita del Basket Giarre per gara 1. In casa rossazzurra […]

2 min

comunicato stampa dalla Polizia di Stato Nel corso della notte, sono giunte presso il 112 NUE diverse chiamate da parte di dipendenti dell’AMT, che hanno riferito che un loro collega – in escandescenza – imbracciando un fucile e minacciando i presenti, aveva impedito loro di entrare nel deposito aziendale, ubicato nella XIII Strada della Zona […]

2 min

COMUNICATO STAMPA Di fronte ad una Sala Pinella Musmeci gremita in ogni ordine di spazio, si è tenuto ieri pomeriggio ad Acireale un interessante convegno organizzato dall’Associazione Forense Acese su un tema di stretta attualità che costituisce, per come ci confermano le cronache, un fenomeno sociale da attenzionare ed affrontare con sempre più consapevolezza “La […]